FONDATO AI CONFINI CON L’AUSTRIA IL PARTITO DEL…REGGISENO!


        Un mio amico giornalista della provincia di Bolzano, un vero mattacchione, pochi minuti fa mi ha informato, mandandomi anche il manifesto della fondazione con motivazione, che è stato appena fondato un nuovo partito che ha già ricevuto molte adesioni soprattutto da parte maschile:

Il reggiseno

                Ciao Friedrich, grazie di avermi subito informato!

              Prenota anche una tessera per me, la ritirerò appena sarò su tra voi a fine giugno. 

               A presto. Osv.

Pubblicato in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE | 3 commenti

SPILLO IN TENUTA ESTIVA.


        L’appuntamento col l’addetto alla tosatura era stato fissato la settimana scorsa quando la temperatura raggiungeva già al mattino i 18 gradi e più di 20 nelle ore centrali della giornata. Stamani alle 8,30 quando il povero Spillo è stato prelevato a casa dall’addetto, la temperatura era di appena 7 gradi ed alle 13, quando lo ha riportato a casa aveva raggiunto, miracolo, 12 gradi!

      Per fortuna l’appartamento è ben soleggiato e, quindi, caldo!

6-HPIM3689-001

5-HPIM3688-001

4-HPIM3687-001

3-HPIM3686

2-HPIM3685-001

1-HPIM3684

     Ciao a tutti.                                                                                                                                              

Pubblicato in Il meteo fa i capricci! La temperatura scende! | 2 commenti

DOVE C’E’ PETROLIO C’E’ RENZI, GLI AMICI PETROLIERI ED I LORO LOBBISTY!


                                                       HUILE, MON AMOUR!

oilgame-thumb

   Renzi-arabia-saudita-

Hassan Rouhani e Matteo Renzi a bocca aperta

-renzi-se-ne-vanta-640x360_C_2_video_607065_videoThumbnail

renzi-la-trivella-zcVYnplgPUyT8pce+KBL1+1KwEBadKeIn+CaohfB4+c

regeni-al-sisi-renzi-PETROLIO-783369

tempa-rossa_total

Renzi-petrolionel-cuore

Renzi-senza-petrolio-libico-offre-950-soldati-per proteggere-pozzi

spartirsi-petrolio-della-Libia

(SPARTIAMOCELO!L’ITALIA IN CAMBIO MANDA 950 SOLDATI A GUARDIA DEI POZZI)

          

Pubblicato in "CHI NASCE GATTO...PRENDE TOPI""", TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE | Lascia un commento

ALLA DATA DI SABATO 23 APRILE AVEVAMO FIRMATO IN169 MILA SU ilfattoquotidiano.it E SU change.org dove la raccolta di firme continua, IN DIFESA DELLA COSTITUZIONE.


     Tra gli altri hanno firmato anche 56 costituzionalisti, di cui 11 Presidenti emeriti della Consulta, ed anche “””I SAGGI DI NAPOLITANO”””.

   Gli 11 Presidenti emeriti della Corte Costituzionale, alla loro firma hanno aggiunto le loro motivazioni, di metodo e di merito per VOTARE ” NO ” AL REFERENDUM CONFERMATIVO D’AUTUNNO SULLA COSTITUZIONE E SULLA NUOVA LEGGE ELETTORALE, il cosiddetto, ITALICUM.

  Tali motivazioni, molto chiare, sono state pubblicate su “il Fatto Quotidiano” di sabato 23 aprile 2016 e possono essere facilmente reperite sia in biblioiteca che rivolgendosi alla redazione del quotidiano.

                            logo-di-il-fatto-quotidiano

                     

Pubblicato in La Costituzione Italiana ha bisogno di noi! | Lascia un commento

REPORTERS SANS FRONTIERES: LIBERTA’ DI STAMPA IN ITALIA 2016


   ,MAPPA-LIBERTA-DI-STAMPA-2O16-6000d60f1aa0a2528a0cfd73e0743053 

                                 (Mappa libertà di stampa 2016 nel mondo) 

     Come negli anni precedenti, anche per il 2016 Reporters sans Frontieres ha pubblicato i dati relativi alle proprie inchieste  nel mondo sulla libertà di stampa in tutti i Paesi aggiornando la graduatoria rispetto all’anno precedente.

     Rispetto  al 2015, l’Italia perde nella graduatoria di 180 Paesi ben quattro posizioni: dal 73° al 77° posto.

     Vari sono i motivi che hanno determinato il peggioramento per il nostro Paese:

-il fatto che tra i 30 ed i 50 giornalisti sarebbero sotto protezione della polizia per intimidazioni e minacce di morte;

-i procedimenti giudiziari a carico dei giornalisti che hanno scritto sullo scandalo Tatileaks e che fanno altre inchieste sulla corruzione e sulla criminalità organizzata;

-l’autocensura di molti giornalisti nei confronti del potere politico.

                                                                                                                                    

Pubblicato in Art.21 della Costituzione, Retrocessione della libertà di stampa in Italia nel 2016. | 2 commenti

25 APRILE 2016 – FESTA DELLA LIBERAZIONE?


     Francamente, credo che dopo 71 anni  dalla prima volta, occorrerebbe fare “un tagliando” all’Italia, come si fa ogni due anni la “revisione” delle automobili per chiederci almeno se veramente esistano motivi per festeggiare ancora tale giorno, se veramente possiamo ancora dire, orgogliosamente come allora. che quel giorno del 1945 il nostro Paese si è liberato del REGIME FASCISTA ed anche DEI FASCISTI o, invece, come io penso, i fascisti, alcuni sotto traccia, altri arrogantemente e palesemente, abbiano immeritatamente occupato, più o meno tutte le Istuituzioni ed abbiano continuato a governare a loro piacimento, PIEGANDO LE LEGGI AI LORO INTERESSI e CALPESTANDO E VIOLANDO LA COSTITUZIONE regalataci dalla RESISTENZA e dal sangue versato dai PARTIGIANI

PARTIGIANI 1

PARTIGIANI 2

partigiane-4

25-aprile-2016

11996903_832223486892312_4130402278279977870_n

Brecht_1656243981_2759155_864643363_n

 cala-24

ORA E SEMPRE RESISTENZA

resistenza_donne_6

Resistenza-FEDELTA'

-sTAFFETTE PARTIGIANE-5

e dall’intelligenza, dall’onestà e dalla lungimiranza dei Padri Costituenti

   I VERI COSTITUENTI FIRMANO LA COSTITUZIONE ITALIANA LA STESSA CHE L'ATTUALE GOVERNO PRIVO DI MANDATO HA CALPESTATO!

                       (I VERI COSTITUENTI FIRMANO LA COSTITUZIONE)

LA COSTITUZIONE ITALIANA

     Da un’analisi politica condotta con correttezza intellettuale sulla situazione attuale emerge la MOSTRUOSA EVIDENZA di un Paese governato da un signore che non solo non ha mai ottenuto un mandato dai cittadini italiani (art.1 della Costituzione) ma NON SI E’ MAI CANDIDATO AL PARLAMENTO NAZIONALE per ricevere tale mandato; ha ricevuto la fiducia da un Parlamento di nominati e quella fiducia gli è stata concessa da una maggioranza parlamentare diversa dall’attuale, che è nuova, raccogliticcia e formatasi su basi nuove la cui legittimità è per lo meno molto dubbia.

          Ciononostante, questo governo, per quanto mi riguarda abusivo, IN POCO PIU’ DI DUE ANNI, ha fatto più guasti, a parte la guerra, dei 20 anni del fascista Benito Mussolini che, però, alla fine, prima fu fucilato e, da morto, appeso per i piedi nello stesso Piazzale Loreto

piazzale-loreto

strage-di-partigiani a_Piazzale_Loreto,_dipinto

dove i suoi sgherri avevano fatto scempio di un gruppo di partigiani, ed insieme persino delle leggi vergogna fatte approvare AD PERSONAM da Silvio Berlusconi.

     Infatti, chi governa attualmente il Paese, lo fa esautorando il Parlamento il cui ruolo, mediante abbondanza di “questione di fiducia” a raffica, è ridotto a quello di “pigia pulsanti”, spesso nemmeno l’esistenza di un testo scritto, riducendo i tempi di discussione mediante marchingegni più o meno leciti concordati o imposti ai presidenti dei due rami del Parlamento e, cosa ancora più grave stracciando e calpestando la Costituzione vigente senza che preventivamente avesse discusso con qualcuno, nemmeno all’interno del suo partito, del quale si è impossessato con lo stesso sistema e con le stesse complicità utilizzate per impossessarsi del governo e facendo approvare una nuova legge elettorale con gli stessi difetti di quella precedente dichiarata incostituzionale e con l’obiettivo di ottenere così PIENI POTERI, tutti concentrati nella sua persona, METTENDO IN DISCUSSIONE PERSINO QUELLO GIUDIZIARIO quando si avvicini pericolosamente al santuario degli amici del suo “Giglio magico” e taroccando persino un referendum per difendere gli interessi degli amici petrolieri e delle loro lobby!

     Renzi-Funerale -della-democrazia-parlamentare                                                             (funerale per morte della democrazia)

                                            RESISTERE – RESISTERE – RESISTERE!

Pubblicato in RESISTERE-RESISTERE-RESISTERE | 9 commenti

PIANTE, FIORI E NON SOLO SUL MIO TERRAZZO SOTTO LA PIOGGIA.


    HPIM3667

HPIM3668

HPIM3669

HPIM3670

HPIM3671

HPIM3672

HPIM3673

HPIM3674

HPIM3675

HPIM3676

HPIM3678

HPIM3679

HPIM3680

HPIM3681

HPIM3682

HPIM3683

HPIM3677

Ciao a tutti e buon 25 aprile!!!

    

Pubblicato in PIANTE-FIORI E NON SOLO | 3 commenti

A COMMENTO DEL POST GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA E DELL’AMBIENTE, UNA CARA AMICA MI HA REGALATO “IMMAGINA” DI JOHN LENNON.


    GRAZIE, VIOLETA PER IL TUO REGALO COSI’ SPECIALE ED IN TEMA!

 Lo condivido con gli altri amici del blog che sono sicuro lo gradiranno a loro volta. Ciao, un abbraccio. Osv.

Pubblicato in "Immagina" | 1 commento

SONO D’ACCORDO CON PIERCAMILLO DAVIGO!


     PIERCAMILLO-DAVIGO

      Solo i partiti che hanno tanti scheletri nell’armadio, tanti inquisiti o tanti condannati, si sono sentiti offesi o provocati quando Percamillo Davigo, UNO DEI MAGISTRATI DI “MANI PULITE”, ha confermato al Corriere della Sera, ciò che aveva già detto qualche giorno prima: “””I POLITICI NON HANNO SMESSO DI RUBARE, HANNO SMESSO DI VERGOGNARSI”””  .

      Come non essere d’accordo con quanto da lui affermato se a protestare sono stati dall’interno del “Palazzo” la loro ira il Pd, la Lega Nord, i Verdiniani, già berlusconiani, che oggi reggono il moccolo a Renzi e una parte del Csm, le correnti espresse dalla stessa classe politica incominciando dal Vicepresidente Legnini che ha giustificato il suo intervento con la preoccupazione che quanto detto da Davigo rischi di Alimentare il conflitto tra la politica e la magistratura. La stessa “fissa” dell’emerito che lo aveva probabilmente designato suo vice.

       Davigo, giudice di Cassazione, oggi neo presidente dell’associazione nazionale magistrati, le stesse cose le ha dette in pubblico tutte le volte che ne ha avuto l’occasione: l’ha detto, ad esempio, il 18.05.2012 in una “Lectio magistralis sulla corruzione” all’Università di Milano e le ha ripetute, parola per parola, 23.o4,2016 nella “Lectio magistralis” all’Università di Pisa:

“””POLITICI CHE RUBANO PIU’ PERICOLOSI DEI DELINQUENTI DI STRADA”””  (Piercamillo Davigo).

    COSA HANNO DA LAMENTARSI I POLITICI CHE RUBANO??? 

Pubblicato in I POLITICI LADRI SONO PEGGIO DEI DELINQUENTI COMUNI! | Lascia un commento

GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA E DELL’AMBIENTE!


       PIANTARE-1-ALBERO-PER-OGNI-ABITANTE-DELLA-TERRA-95a320d1a5ed1a209d083e44c02ca2bc

     In sede ONU per la giornata mondiale della Terra e dell’ambiente è stata lanciata la proposta che tutti gli Stati si impegnino a piantare un albero per ciascun abitante di ogni Paese! Attenzione, Renzi! PIANTARE, NON TAGLIARE!

    Mi rivolgo a te perchè c’eri anche tu all’ONU (ci sei sempre quando si tratta di metterti in mostra!) in compagnia del tuo sedicente ministro dell’ambiente ma non hai detto che in Italia, la tua politica  dell’ambiente, nello stesso giorno in cui si svolgeva il referendum contro le trivelle ed i tuoi amici trivellatori, referendum che tu non solo hai osteggiato ma hai anche BOICOTTATO, nello stesso giorno, a Genova, tacendolo sino al giorno dopo, molti sapevano nessuno ha parlato, complice chi governa la regione, succedeva questo:

VERGOGNATI, RENZI!!!

LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI CONFERMEREBBERO CHE IL GREGGIO ABBIA GIA’ RAGGIUNTO IL MARE ED ALCUNE SPIAGGE SAREBBERO GIA’ STATE CONTAMINATE!!!

 

Pubblicato in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE | 3 commenti