25 APRILE 2017-RESISTENZA – DEMOCRAZIA – LIBERTA’


PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

            

              

   

                   

  

                               

  Oggi, alla vigilia della festa della Liberazione, ho letto su “il Fatto Quotidiano” due stupendi articoli sulla Resistenza ed una intervista ad un quattordicenne di allora che divenne “Gappista” perchè tre tedeschi  avevano ucciso suo padre.

             Il primo articolo porta la firma di Stefano Caselli e racconta la storia delle vicende che dal 26 al 30 aprile le vie della città furono  insanguinate dall’insurrezione della città e causarono la morte di 120 persone tra partigiani, operai, bambini,  staffette e semplici passanti.

          La   conclusione dell’articolo fa venire i brividi pensando a quei giorni nella città…

View original post 440 altre parole

Pubblicato in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE | Lascia un commento

SIN DAI TEMPI DI GALILEO IMPONGONO LE LORO “REGOLE”, I LORO DICTAT!!!


PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

            

           

Il Parlamento Italiano (POTERE LEGISLATIVO) approva il Biotestamento ed alcuni parroci, IN VIOLAZIONE DEL MALEDETTO CONCORDATO MUSSO-CRAXIANO, interferiscono suonando le campane a morto!

    Evidentemente questi corvi neri non hanno ancora capito che noi siamo cittadini di uno Stato democratico anche se in questo Parlamento loro hanno un partito ai loro ordini e tira le cose per le lunghe quando una legge non garba.

   Lo avevano fatto anche per il divorzio, rendendosi ridicoli con Fanfani ed i suoi comizi;lo hanno fatto con la legge sull’aborto; adesso, buon ultimi in Europa, protestano a modo loro scampanando contro la nostra volontà di decidere sulla nostra vita e sulla nostra morte “dignitosa”!!! Ancora una volta vorrebbero imporre la loro DITTATURA!!!

     Chi sono codesti campioni della libertà NEGATA? Sono i parroci di:

-Carovilli (Isernia)

-Castropignano (Campobasso)

-Duranio (Campobasso)

View original post 161 altre parole

Pubblicato in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE | Lascia un commento

GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA E DI LOTTA E PROTESTA CONTRO I BARBARI CHE SE NE INFISCHIANO DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI!!!


  

                                                     COCCOLIAMO IL PIANETA TERRA     

     Mentre un miliardo di mani formano idealmente un’unica catena e marciando contro gli egoismi e l’odio razziale e per difendere il nostro Pianeta dai governi dei “barbari” che con le lobby dei petrolieri loro amici trivellano il mare ed inquinano le coste nelle zone più belle; spiantano centinaia di ulivi secolari per costruire un gasdotto in una delle coste più ricche di prodotti tipici e di turismo;

Mentre gli abitanti di Malles Venosta espongono migliaia di bandierine variopinte per inneggiare alla sentenza del Tribunale internazionale europeo che ha condiviso l’esito del loro referendum con il quale, democraticamente, (si chiama democrazia diretta), hanno messo al bando l’uso dei pesticidi  chimici delle lobby di chi li produce e li vende alle lobby dei produttori di mele protetti dall’amministrazione provinciale composta, a sua volta, o da produttori di mele o da loro elettori

     

     Lungo tutta la nostra Penisola in decine di città e piccoli centri i cittadini contribuiranno alla Giornata mondiale  della Terra con svariati eventi, elencati dal Fatto Quotidiano, come la Pedalata di Monfalcone programmata in Puglia ,la regione più violentata dalle decisione di un Governo illegittimo prima e dal suo ventriloquo dopo; il Festival  per le arti della Terra di Napoli – anche della “terra dei fuochi”-; l’Agrinatura di Erba, in Lombardia e l’incontro “Caso PetrolCinica (sic!) a Roma col processo al Petrolio;  ancora a Roma nell’ambito del Villaggio per la Terra l’atteso concerto per la Terra dal titolo evocativo “Over the wall” cioè oltre il muro espressamente contro le politiche anti immigrazione promosse dal  presidente americano Trump dal quale il presidente ventriloquo di Renzi in questi giorni è volato per “baciargli la pantofola” come hanno sempre fatto tutti i capi di governo italiani con il presidente americano appena eletto!

Noi non apparteniamo a nessuna lobby ed amiamo e rispettiamo il Pianeta Terra e lo diciamo a gran voce come sempre e senza sconti per nessun “potente” e per nessuna “casta”!!!

Pubblicato in Coccoliamo il pianeta TERRA! | Lascia un commento

OGGI MALLES VENOSTA E’ TAPPEZZATA DI BANDIERINE DI OGNI COLORE DI RINGRAZIAMENTO PER I SUOI ABITANTI E PER GLI AMICI CHE LI HANNO SOSTENUTI E LI SOSTENGONO NELLE LORO BATTAGLIE.


PERSONALMENTE RINGRAZIO GLI AMICI CHE HANNO RACCOLTO IL MIO INVITO AD INVIARE UN MESSAGGIO DI SOLIDARIETA’ AI CITTADINI DI MALLES VENOSTA INDIRIZZATO ALLA PERSONA DEL SINDACO E DEL FARMACISTA DELLA CITTA’ CHE TANTO SI SONO SPESI PER SCACCIARE I PESTICIDI, UNICO COMUNE DI EUROPA, DAL TERRITORIO COMUNALE NONOSTANTE TUTTE LE DIFFICOLTA’ AFFRONTATE E TUTTI I TORTI SUBITI.

A te, Uli ed a te Johannes il mio fraterno saluto!!!

Ciao, a presto!

Pubblicato in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE | Lascia un commento

SOSTENIAMO I CITTADINI DI MALLES VENOSTA CONTRO LE LOBBY DELLA CHIMICA E DEI PRODUTTORI DI MELE CHE BIVACCANO NEL PARLAMENTO EUROPEO E DISTRIBUISCONO MANCE.


  Il 18 aprile il “Tribunale Monsanto” di Den Haag ha emesso la seguente Sentenza allegata che potete leggere cliccando su:

http://www.monsanto-tribunale.org (in varie lingue)

 

  Tenete conto che le stesse lobby inciuciano con la stessa giunta provinciale di Bolzano formata per lo più da produttori di mele o molti dei suoi membri sono stati eletti dai produttori di mele e, quindi contrasta i cittadini  di Malles Venosta che,  con referendum popolare (democrazia diretta) hanno dimostrato di volere frutta priva schifezze e vogliono respirare e far respirare ai propri figli aria pulita e far bere loro acqua priva di schifezze.

A margine i post precedenti sullo stesso tema su questo blog.

 

Pubblicato in frutta pulite prive di schifezze chimiche | Lascia un commento

“””RENZI E’ UN PRODOTTO PUBBLICITARIO””” SECONDO TAGLIAFERRI, DECANO DELLA COMUNICAZIONE.


Pubblicato in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE | Lascia un commento

E’ POSSIBILE ASCOLTARE LA “VOCE” DELLE STELLE CADENTI.


    

Secondo informazioni provenienti da Ansa-Scienze&Tecnica-Spazio&Astronomia, è possibile con un modello teorico dimostrare per la prima volta che meteore e aurore polari possono produrre un suono udibile.

Descritto sulla rivista Geophysical Research Letters, il modello è stato rimesso a punto dai fisici dell’atmosfera Colin Price dell’università israeliana di Tel  Aviv, e Michael Kelley, dell’università americana Cornell.

Nel corso dei secoli sarebbero state raccolte testimonianze di persone che in occasione di piogge di meteore o aurore polari avrebbero sentito suoni descritti come lontani applausi ma nessuno aveva mai considerato tali voci attendibili.

     Il modello appena pubblicato indica invece che nell’impatto con gli strati più alti dell’atmosfera le stelle cadenti produrrebbero onde sonore capaci di far vibrare alcuni oggetti, producendo dei suoni attraverso le vibrazioni di oggetti come vetri e palizzate.

     Il fenomeno è noto come elettrofonia e viene sfruttato nelle normali per trasformare le onde elettromagnetiche in onde sonore udibili dal nostro orecchio.

     Il modello appena pubblicato spiegherebbe in modo molto accurato cosa succederebbe durante la pioggia di meteore.A produrre le onde radio sarebbero le particelle in arrivo dall’atmosfera che renderebbero elettricamente carica l’aria ionizzandola e dividendo le molecole in ioni positivi più pesanti e negativi (elettroni) più  leggeri. Questa separazione di ioni produrrebbe campi elettrici che generano onde radio capaci di raggiungere il terreno e far “vibrare” gli oggetti.                     

                                                                                                                                                                          

Pubblicato in Possibile ascoltare la "voce" delle stelle cadenti | 3 commenti

CANE SCIVOLA DA UNA BARCA IN MARE E VIENE SALVATO DA UN DELFINO!


       Ancora una volta un delfino ha dato prova della propria intelligenza e di quali rapporti sia in grado di stabilire non solo con gli umani ma anche con gli altri animali.

     Nel video si vede il cagnolino scivolato da una barca in mare  che viene immediatamente individuato da un gruppo di squali che si pone l’obiettivo non solo di addentarlo ma, piccolo com’era, da inghiottire in un solo boccone.

     Il delfino però si è posto l’obiettivo di salvarlo e ci è riuscito dopo aver messo in fuga il primo squalo dando, così, un esempio di comportamento anche ai cosiddetti umani che a volte seviziano sia o cani che altri animali ma, appena incominciano le vacanze estive, li abbandonano, in modo delinquenziale, anche sulle autostrade attentando alla vita di altri viaggiatori!

Pubblicato in Delfino salva un cagnolino caduto da una barca. | 3 commenti

CUCCIOLO DI CANE SALVATO IN MEZZO AL MARE A NAPOLI.


    Probabilmente si era spaventato, aveva perso l’orientamento o era stato gettato in mare da qualcuno che si era stancato di tenerlo con sè. Quel che è certo che nuotava al largo e si stava allontanando sempre di più quando è stato notato da una barca di gitanti pasquali.

    Chiamato a voce e con fischi ,ha impiegato un bel po’ prima di fidarsi ed avvicinarsi alla barca dove un coraggioso, sporgendosi verso l’acqua con tutto il corpo, è riuscito a prelevarlo al volo. Bravo!

Ecco la fase finale del salvataggio del bellissimo cucciolo.

Pubblicato in Rispetto degli animali, SALVATAGGIO DI UN CUCCIOLO IN MARE A NAPOLI | Lascia un commento

ILLUSTRE MATTEO, IL “FALSO QUOTIDIANO” SEI TU. IO SONO FIERO DEL “FATTO QUOTIDIANO”!!!


PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

         LA SFIDA DI CHI E’ FIERO  DI LEGGERE “il FATTO QUOTIDIANO”.

“””Mercoledì scorso, ospite di “Otto e Mezzo” su La7, l’ex presidente del Consiglio, l’ex segretario del Pd (oggi PdR=Partito di Renzi) Matteo Renzi , con l’arroganza che ha caratterizzato la sua attività politica nazionale, ha accusato “il Fatto Quotidiano”  affermando che il direttore responsabile Marco Travaglio  solo “Una volta potrà dire cose esatte”  mentre il resto di cui scrive sono bugie.

Molti lettori del Fatto hanno già manifestato la loro solidarietà scrivendo al Fatto e rendendola pubblica.

Io preferisco  utilizzare la vignetta di lettera  diretta  all’autore di chi, tra le altre “cazzate”,  aveva detto:

“””MAI A PALAZZO CHIGI SENZA ELEZIONI“””       e

“””SE PERDO IL REFERENDUM MI RITIRO“””

    Credo possa essere non solo più efficace perchè potranno esserne informati tutti i lettori dei miei blog ma resteranno…

View original post 8 altre parole

Pubblicato in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE | 2 commenti