HERBERT VON KARAJAN – VIENNA:CONCERTO DI CAPODANNO 1987


 

UNA VERA CHICCA  DA CONSERVARE TRA LE COSE BELLE !!!

Annunci
Pubblicato in VON KARAJAN - VIENNA CONCERTO CAPODANNO 1987 | Lascia un commento

IL BIOTESTAMENTO E’ FINALMENTE LEGGE DELLO STATO NONOSTANTE I MAL DI PANCIA DEI PARRUCCONI!


     

VOTAZIONE CHIUSA – IL SENATO APPROVA

AULA DEL SENATO

Nell’aula del Senato, nonostante tutti i tentativi di  boicottaggio della destra e dei “sacrestani parrucconi” che sino ad oggi  hanno sempre dettato legge nel Parlamento italiano, il “Biotestamento, detto altrimenti “Fine vita”, è diventato legge dello Stato con 180 voti favorevoli, 71 contrari e 6 astenuti. 

     E’ importante sottolineare che la vittoria in Parlamento è stata opera dell’accordo tra Pd, M5S ed Mpd che è riuscito a sbloccare la legge senza correzioni che languiva nelle sabbie mobili del Senato dal 20 marzo dopo la sua approvazione alla Camera dei deputati.

     Per esperienza sappiamo che non è la prima volta che Pd e M5S votano insieme e tutte le volte che lo hanno fatto si è sempre trattato di leggi importanti relative all’etica pubblica e, quindi, a pagine di civiltà per il nostro Paese.

     Non posso  stancare troppo la mia vista alla vigilia dell’intervento chirurgico di dopodomani e quindi, chiedendo scusa ai lettori del blog, mi riservo di analizzare gli importantissimi contenuti della legge appena in grado di poterlo fare.

     A risentirci, amici, ed ancora tanti auguri a tutti per le vicinissime festività 2017/2018. CIAO!                                                                                                                                     

 

Pubblicato in BIOTESTAMENTO-UNA LEGGE DI CIVILTA' | Lascia un commento

CKRISTIMAS MUSIC JAZZ.


 

                                              BUON ASCOLTO.

Pubblicato in ckristimas music jazz | Lascia un commento

BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!


Poichè la settimana prossima, a causa di intervento chirurgico per cataratta all’occhio Ds, sarò costretto a stare prudentemente lontano dal Pc e dal blog per alcuni giorni, desidero formulare a tutti Voi ed alle V/s Famiglie gli auguri più cordiali per le prossime festività 2017/2018.

 

 

C I A O      A      T U T T I !!!

Pubblicato in FESTIVITA' 2017/2018 | 6 commenti

ONDATA DI FREDDO IN ALTO-ADIGE.


     Neve e record  di freddo in Alto Adige:

  • BRUNICO  E S.GIACOMO (Val di Vizze)         – 18
  • TEUFELDRGG  (Val Senales)                    – 23 
Pubblicato in Neve e freddo in Alto Adige | Lascia un commento

QUANDO I POLITICI, PARLANDO, DIMENTICANO DI COLLEGARE IL CERVELLO CON LA LINGUA!!!


           

  Succede spesso ad alcuni politici europei, succedeva anche ad un ex presidente del Consiglio italiano parolaio, di aprire la bocca per parlare dimenticandosi di collegare la lingua col proprio cervello!!! 

     Stavolta è successo al ministro del Tesoro del governo della Gran Bretagna, Philip  Hammond

    

     il quale durante un’audizione in commissione parlamentare, indignando la maggior parte dei cittadini inglesi, ha affermato che i risultati scadenti della produttività del Regno a suo avviso  potrebbero dipendere dall’accresciuto coinvolgimento del mercato del lavoro di persone disabili.

     Di fronte alle proteste popolari, ha cercato di mettere una pezza alla sciocchezza che aveva detto, ma ancora una volta non si è collegato col proprio cervello. 

     Dimenticanza grave perchè ha affermato testualmente di essere ESTREMAMENTE ORGOGLIOSO dell’integrazione lavorativa dei disabili, con ciò scatenando reazioni oltragiose. In sostanza, avrebbe fatto bene a chiedere scusa senza aggiungere altro alla prima sciocchezza!

      L’Associazione umanitaria Scope ha definito l’affermazione INACCETTABILE E DISCRIMINATORIA, mettendo in discussione la credibilità degli impegni assunti dal governo May per le categorie svantaggiate.

    Ha rincarato la dose Marsha de Cordova, ministro ombra dell’opposizione laburista, che nella  stessa sede ha potuto affermare “COME PERSONA DISABILE SONO SCIOCCATA E INORRIDITA DAL TENTATIVO DI HAMMON DI SCARICARE I FALLIMENTI ECONOMICI DELLE POLITICHE TORY SUI DISABILI”  gettando benzina sulle proteste popolari. 

     Sarebbe mai successa una cosa del genere in Italia? Assolutamente no! Il nostro sedicente ministro del Tesoro del precedente e dell’attuale governo italiano NON SA NEMMENO CHE ESISTONO NEL NOSTRO PAESE MIGLIAIA DI PERSONE DISABILI LE CUI FAMIGLIE DEVONO  PROVVEDERE A TUTTE LE LORO NECESSITA’!!!  Magari alla vigilia delle elezioni una elemosina sottobanco tramite il politico locale arriva se è della maggioranza!!!                                                     

 

Pubblicato in I DISABILI DANNEGGIANO LA PRODUTTIVITA? | Lascia un commento

LA BARZELLETTA DEL GIORNO PROVENIENTE DALL’ALTO ADIGE DOVE RENZI HA AMICI E COLLABORATORI.


     DOPO UNA ENNESIMA RIUNIONE INTERNAZIONALE SVOLTASI A PARIGI, ALCUNI PRESIDENTI DECIDONO DI PASSARE A VISITARE IL LOUVRE. 

SI FERMANO IN MEDITAZIONE DAVANTI  AL QUADRO DI ADAMO ED EVA NEL PARADISO TERRESTRE. ESORDISCE ANGELA MERKEL. “GUARDATE LA PEREZIONE DEI CORPI: LEI ALTA E SNELLA CON UN CORPO ATLETICO, I MUSCOLI BEN FATTI… SONO NECESSARIAMENTE TEDESCHI”.  INTERVIENE SUBITO IL PRESIDENTE FRANCESE MACRON: “ASSOLUTAMENTE NO! E’ EVIDENTE CHE L’EROTISMO CHE SI PUO’ VEDERE IN ENTRAMBE LE FIGURE… LEI COSI’ FEMMINILE… LUI COSI’ AITANTE… NON POSSONO CHE ESSERE FRANCESI”. SCUOTENDO NGATIVAMENTE IL CAPO, LA PREMIER INGLESE MAY AFFERMA: “OF COURS NOT! GUARDATE ATTENTAMENTE LA SERENITA’ DEI LORO VISI, LA DELICATEZZA DELLA POSA, LA SOBRIETA’  DEL GESTO… NON POSSONO CHE ESSERE INGLESI”. DOPO ALCUNI SECONDI DI ULTERIORE RIFLESSIONE COMUNE, IL GENIO ITALIANO MATTEO RENZI ESCLAMA: “NON SONO D’ACCORDO! “GUARDATE BENE: NON HANNO VESTITI, NON HANNO SCARPE, NON HANNO CASA, HANNO SOLO UNA MELA DA MANGIARE, NON PROTESTANO E PENSANO PURE DI ESSERE IN PARADISO!!! NON HO DUBBI, SONO SICURAMENTE ITALIANI!

     LA CONOSCENZA DI UN EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE HA PORTATO IL POPOLO ALLA FAME NON PUO’ SBAGLIARE!!!                                                                                                                        

Pubblicato in LUI SI' CHE SE NE INTENDE!!! | Lascia un commento

A PROPOSITO DI APOLOGIA DEL FASCISMO E DI NEOFASCISTI.


 

       A questa norma, che nasceva insieme alla Costituzione vigente, ha fatto seguito, ribadendola, l’Art. 4 della Legge 20 giugno 1952 n. 645, detta anche Legge Scelba.

      Paolo Flores d’Arcais, su Micro Mega in edicola nell’articolo di apertura della rivista se lo chiede dal titolo “””I FASCISTI SONO FUORI LEGGE! PERCHE’ POLIZIOTTI E MAGISTRATI NON LA APPLICANO?“””.

     Perchè, aggiungo io, il Tribunale di Livorno ha assolto 4 tifosi del Verona decidendo, non si sa come e perhè, IL SALUTO FASCISTA ALLO STADIO NON E’ REATO: (ecco uno dei 4 ragazzi proprio davanti ai poliziotti)

a questo si aggiungano:

          Como interruzione con blitz di un gruppo di neo fascisti.

 

Blitz di FN davanti alla sede di Repubbica – L’Espresso.

 

C’è, a questo punto, da chiedersi come mai il sedicente ministro di Giustizia, Orlando, non mandi i suoi ispettori in ogni caso in cui un magistrato nell’esercizio del suo dovere ometta di applicare una o più leggi dello Stato ed al Vicepresidente del CSM, che dal governo Renzi ha spiccato il volo carpiato ed è atterrato alla Vicepresidenza del CSM da dove si occupa prevalentemente di intimidire i magistrati i quali, evitano di applicare la legge proprio nei confronti  dei protetti del governo, qualunque esso sia.

 

Pubblicato in Apologia di fascismo e neofascisti. | Lascia un commento

SOLIDARIETA’ PER IL VILE ATTENTATO AI CARABINIERI DELLA CASERMA SAN GIOVANNI DI ROMA.


      

  Credo sia doveroso esprimere solidarietà non solo ai Carabinieri della Caserma San Giovanni di via Britannia a Roma ma a tutti i carabinieri che, dalla Sicilia al più sperduto paesino sulle Alpi, tutelano l’incolumità dei cittadini che vivono sul territorio italiano a rischio della propria vita.

          Per fortuna, a Roma la bomba, un ordigno rudimentale, non ha causato danni alle persone ed anche la rivendicazione della sedicente cellula anarchica fa acqua da tutte le parti e riferisce fatti lontani nel tempo  e non addebitabili ai Carabinieri italiani.

           Anche il loro sproloquio ai “recenti accordi del ministro Minniti coi sanguinari colonnelli libici”, cioè la collaborazione del Governo italiano con le autorità libiche, non è convincente e men che meno giustificabile  con un attentato alla Caserma dei Carabinieri di Roma.

           Come sottolineato il capo della Polizia, Gabrielli, è stato  più grave e diretto  il blitz del giorno prima sotto la sede di Repubblica e l’Espresso perchè è stata una intimidazione contro la LIBERTA’ DI INFORMAZIONE e di STAMPA.

          Per quanto mi e ci riguarda entrambi gli episodi sono stati gravissimi e provocatori ed hanno un nauseante odore di fascismo e di ignoranza della Storia italiana ed europea.              

 

Pubblicato in Blitz neofascisti e bombe non intaccano la democria! | Lascia un commento

FORNIVANO GAS NERVINI NEI CAMPI DI STERMINIO NAZISTI ED OGGI SERVONO DISSECCANTI CHIMICI IN ITALIA!


                                                         (CAMPO DI STERMINIO)

 

(CAMPO AVVELENATO DAI PESTICIDI)

 

“””DAI CAMPI DI STERMINIO…. ALLO STERMINIO DEI CAMPI…. DEL PROF. GIUSEPPE ALTIERI AGROECOLOGO”””.

 

“””La riforma Agroecologica è stata fatta nel 1992 con l’introduzione dei pagamenti agroambientali UE nelle politiche  rurali a compensazione degli agricoltori biologici di tutti i maggiori costi e mancati ricavi a parità di prezzi del mercato dei Biodistretti inter-comunali, Bioterritori agroecologici, ecc. .  Ciò per i benefici sociali conseguenti, in applicazione dell’art.3 comma 2 della Costituzione, che obbliga alla rimozione degli ostacoli alla realizzazione sociale dell’attività produttiva economica, nel rispetto della fertilità dei suoli in applicazione del principio europeo di Precauzione.

     Il problema è che non si rispettanople norme indicate nei regolamenti europei ed i sindacati hanno utilizzati tali fondi per l’esatto opposto cui erano destinati, massacrando l’agricoltura italiana e i cittadini con PESTICIDI sempre più potenti e con gli OMG utilizzati massivamente negli allevamenti che bio-accumulano residui di GLIFOSATE ed allergeni, transiproteine sconosciute e pericolose.

     LE MULTINAZIONALI SONO RIUSCITEA FARE USARE IL DISSECCANTE CHIMICO glifosate, CANCEROGENO E VIETATO IN TUTTI GLI AMBITI FREQUENTATI DALLA POPOLAZIONE (DM MINISTERO SANITA’) SULLA BASE DEL DIRITTO COSTITUZIONALE E DELLE NORME DELL’OBBLIGO DI AGRICOLTURA INTEGRATA DAL 1 GENNAIO 2012 (D. lgsl.150/2012). ADDIRITTURA PER SEVCCARE IL GRANO PRIMA DELLA RACCOLTA… ANCHE IN ITALIA… DOVE IL GRANO LO SECCA IL SOLE.

     Ma quale funzionario impazzito del ministero della “malattia” può avwer permesso un tale scempio?  Tutto ciò poco dopo l’autorizzazione dello stesso prodotto chimicvo per seccare cereali come orzo e altri che vengono dati agli animali che bio-accumulano nei prodotti zootecnici sempre piùresidui chimici.

     Con tutte le conseguenze sulla base della dieta italica… celòiache, tumori, sensibilità chimiche multiple,  danni alle cullule rièproduttive e conseguenze sui nascituri… malattie autoimmuni sempre nuove e sconosciute, laddove il nostro sistema immunitario nonci riconosce più e ci autodistrugge tessuti, cellule, ecc., a causa di proteine anomale di aminoacidi sintetici (come il GLIFOSATE), agenti mutageni che modificano oò dna, effetti teratogeni, cellule riproduttive che si trasferiscono alle generazioni future.

     L’Italia ormai da 70 anni E’ SOTTO DITTATURA CHIMICO-TRANSGENICA e da qualche anno si fatica a trovare anche lo zolfo in polvere presso i consorzi agrari e rivenditori vari di veleni.

     Forse si ricattano i venditori di agrofarmaci non facendogli vendere lo zolfo in polvere?  (“se vuoi il nostro diserbante molto richiesto devi venderci anche gli altri prodotti chimici, tossici e inutili!” .

     Lo zolfo in polvere che è l’unico efficace contro l’Oidio e, gtra l’altro, obbligatorio e prioritario nella Difesa Integrata sarebbe il prodotto biologico naturale e fertilizzante prezioso.

     Eppure ci sono molte ditte nazionali produttrici di zolfi in polvere, come mai c’è difficoltà a trovarli? In Tal modo:

  1. si vendono più pesticidi chimici tossici ed inutili al posto di quelli naturali
  2. le piante si ammalano di Oidio e di altre problematiche connesse ai trattamenti chimici, letali per gli insetti ed acari
  3. le piante vengono predisposte agli attacchi di muffe, con conseguenti ulteriori trattamenti pericolosissimi per la salute di quanto sotto raccolto
  4. i danni alla produzione agricola aumentanp, con i contadini manenuti nell’ignoranza e costretti ad avvelenarsi ed avvelenarci
  5.  aumenta la spesa sanitaria
  6. la legge viene violata
  7. le aziende percepiscono illegittimamente i fondi europei agro-ambientali (per comprare prodotti chimici) altresì destinati a chi coltiva il biologico
  8. si sperperano i soldi di assistenza tecnica e servizi fitosanitari in mano a incapaci invece di finanziare come previsto dai PSR l’assistenza tecnica indipendente, scelta dalle aziende agricole.
  9. l’economia nazionale crolla mentre mentre gli esseri umani non consumano più vini e altri prodotti avvelenati e chiedono prodotti biologici.                                                                                                                                     

E’ sperabile  he si muova qualcuno?

Siamo passati dai campi di sterminio allo sterminio dei campi! Con biglietto di andata e ritorno sempre nelle mani delle stesse ditte che prima vendono il pesticida, poi il cibo avvelenato… infine ti finiscono con la speranza delle loro chemioterapie oncologiche degenerative.

PS:  a proposito, per disseccare l’erba dei piazzali e delle strade e in tutti gli usi agricoli e non agricoli non c’è bisogno di ammazzare i nostri figli col GLIFOSATO, basta usare “””ACETO E UN PO’ DI SALE”””… FUNZIONA ANCHE MEGLIO E CI POTETE CONDIRE L’INSALATA!!!

Pubblicato in IL GLIFOSATE CI UCCIDE | Lascia un commento