L’INDECENTE GOVERNO MONTI HA FATTO TELEMARKET ALLA VANNA MARCHI!


                           

     POTREMMO FARE UNA COLLETTA TRA I PENSIONATI CON REDDITO MENSILE OLTRE I 1.400 EURO PER SOSTENERLO NELLE SPESE PER IL CENONE DI FINE ANNO OPPURE POTREMMO REGALARGLI UN GREMBIULINO NUOVO DA MASSONE   PER L’EPIFANIA? (Foto Google che potrebbe essere anche un fotomontaggio).

      Stando a notizie attinte in internet, infatti, risulterebbe che il prof. Mario Monti abbia preso parte molte volte alle riunioni segrete del gruppo Bildeberg, faccia parte della “Commissione Trilaterale”, la più potente loggia massonica del mondo, e sia membro della Golden Sachs, la più potente banca d’affari dell’intero pianeta, la grande burattinaia dell’intero mercato finanziario internazionale.

     La massoneria, cioè, gestirebbe l’intera speculazione finanziaria mondiale, compresa, quindi, la stessa speculazione che avrebbe preso di mira l’Italia e che ci spinge sempre di più a sprofondare nella recessione.

     E c’è chi si pone la domanda, di fronte al Mario Monti che sembra abbia imparato presto il mestiere del televenditore che surclassa il campione degli annunci che è stato Berlusconi, se egli sia il “Salvatore della Patria” o anche  lui un massone doppiogiochista come il precedente.

     Infatti, anche nella conferenza stampa di ieri, ci ha tenuto a presentarsi nella sua veste di salvatore del Paese “””Il Quirinale mi chiamò il giorno della spread ai massimi””” ma poi è andato avanti, ancora una volta, enunciando solo i titoli dei provvedimenti che seguiranno con slogan efficaci dal primo della stangata “Salva-Italia” al nuovo, quello di ieri, “Cresci-Italia” che assomiglia molto all’ “Apriti-Sesamo” della favola di “Alibabà ed i 4o ladroni”.

     Infatti, difronte a domande precise di qualche giornalista serio sul vergognoso spreco di denaro pubblico  di cui si è reso responsabile il consiglio regionale del Lazio della sedicente ex sindacalista fascista Polverini, o del regalo miliardario ai boss delle slot machine (Bplus – Sisal e Lottomatica i più importanti) ai quali verrebbero concesse gratis le licenze così come si voleva fare con le frequenze Tv, o della carta di credito della direttrice dell’Agenzia del territorio, Gabriella Alemanno, sorella del camerata sindaco di Roma, che con la carta di credito dell’azienda fa faville pagando  una “cena di rappresentanza” a Cortina al suo fratellino ed ha comprato anche 30 uova di struzzo decorate in gioielleria da regalare a rappresentanti di stati esteri per la modica cifra di 3.240 euro e 12 bicchieri di vetro soffiato di Murano al prezzo di 1.296 euro l’uno, di fronte a queste domande, evidentemente imbarazzanti, il presidentissimo Monti è caduto, come si suol dire, dal pero affermando che non ne era informato, si informerà e magari prenderà qualche provvedimento.

     Ha dovuto riconoscere che molte delle promesse iniziali per far digerire la stangata “Salva-Italia” addebitata quasi esclusivamente ai lavoratori a basso reddito, quello fisso, ed ai pensionati, giunte in parlamento, dove sembra che egli faccia il portavoce di Berlusconi, si sono annacquate come l’abolizione delle province di cui non si parla più o il taglio degli stipendi dei parlamentari rimandato allo studio di una commissione. Come se non sapessimo che, in Italia, quando non si vuole o non si riesce a fare una cosa scomoda si insedia una commissione e … campa, cavallo, che l’erba cresce.

     Possiamo concludere, quindi, che non ci siamo e non ci stiamo affatto sbagliando sulla volontà politica e sulla capacità operativa di questo governo, il governo Monti-Passera,

 

mimetizzato con la qualifica di tecnico.

     Peccato che nella conferenza stampa di ieri nessuno abbia chiesto a Monti come mai  Passera abbia nominato come suo rappresentante personale proprio l’ex ministro berlusconiano Romani,, lo stesso che aveva deciso, bontà sua, di regalare le frequenze TV al suo capo Silvio Berlusconi!  Ma Passera, prima o poi, qualche risposta sui suoi conflitti di interesse, vecchi e nuovi, e su queste bravate dovrà pur darle!

     Per adesso sappiamo solo che ci dovremo accontentare in questo ultimo scorcio di 2011 di continuare ad avere un governo esattamente come il precedente; un governo delle frasi fatte!

     Ne scelgo 2 per rinfrescare la memoria al prof. Monti con le quali lo invito a riflettere e ad avere più rispetto dell’intelligenza degli Italiani nel 2012:

“””EQUITA’, RIGORE, CRESCITA”

“””ORA BISOGNA PENSARE ALLA CRESCITA”””

     E lo stesso invito lo rivolgo a Bersani perchè la smetta di fare il pesce in barile sia in Sicilia che a Roma. E al cenone di Capodanno beva mano Lambrusco per restare lucido prima di accettare acriticamente i provvedimenti del Governo Monti!!!                                                                                      

                                                                             

                                                     

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in EQUITA', GIUSTIZIA, Legalità, MENZOGNE, POLITICA E AFFARI, SERIETA', SOCIETA', VERGOGNOSA DECADENZA. Contrassegna il permalink.

6 risposte a L’INDECENTE GOVERNO MONTI HA FATTO TELEMARKET ALLA VANNA MARCHI!

  1. silvianovabellatrix ha detto:

    Quest’individuo e la sua accozzaglia di collaboratori meriterebbero davvero la raccolta dentro la cesta 😉 A pezzi…;)
    Un caro saluto Osvaldo….il buon Bersani non vuol vedere niente perchè è nella loro stessa manica .

  2. claudiopsy ha detto:

    Auguri di cuore caro Amico per un Buon 2012, nella speranza di abbattere questo malgoverno di corrotti e sanguisughe!
    Cordialmente
    Claudio

    • cordialdo ha detto:

      Ciao, Claudio. Grazie. Speriamo che, nonostante tutto, il 2012 porti un po’ di serenità per tutti, incominciando dagli amici come te che, passando da qui, si fermano per informarsi auspicando tempi migliori. Buon capodanno, possibilmente senza botti che terrorizzano il mio piccolo Spillo. Auguri a te ed ai tuoi cari.

  3. Ciao… sono passata x un salutino veloce…
    baci, Barbara!

I commenti sono chiusi.