RICORDATE “GARDALAND: DA UNA NOTA UN CONCERTO. LA POTENZA DEL WEB” ?


     

     Questo post è dedicato a tutti gli amici, spero migliaia, che hanno partecipato alla campagna contro Gardaland che aveva discriminato i ragazzi e non solo affetti da Sindrome di Down.                                                            

     E’ con l’animo pieno di gioia che Vi trasmetto la notizia appresa da un blog amico, quello di “Quaderni Socialisti”, che potete formulare gli auguri più cari, io l’ho già fatto, alla Dottoressa Giusi,

la prima laureata in Italia affetta da Sindrome di Down il cui primo commento, orgogliosamente, è stato: “””IO NON SONO DOWN, SONO GIUSI”””.                                                                                                                                          

     AUGURI, carissima Giusi, per il tuo futuro. Un forte abbraccio! 

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in LA MENZOGNA COME SISTEMA. Contrassegna il permalink.

11 risposte a RICORDATE “GARDALAND: DA UNA NOTA UN CONCERTO. LA POTENZA DEL WEB” ?

  1. semplice1 ha detto:

    Auguri vivissimi dott,ssa Giusy.. che la vita ti sorrida sempre di più!

  2. Pingback: Carta canta – per la neolaureata Giusy | chi ha paura di virginia woolf?

  3. mizaar ha detto:

    evviva giusy! vado a darne voce anche nel mio blog, perchè non è vero che le lauree non servono a nulla! e anche se dovessero depotenziarle non potranno mai togliere ad un pezzo di carta tutto il mondo di emozioni, tutto il valore sociale che questa carta ha per giusy!

    • cordialdo ha detto:

      Ciao. Spero che anche questa volta Una nota diventi un concerto perchè Giusy sappia che ha tanti amici che hanno gioito insieme a lei per la conquista del suo primo obiettivo. Grazie e buona serata. Osv

  4. Donatella ha detto:

    Bravissima Giusi, congratulazioni e auguri per il tuo futuro!

  5. Teresa ha detto:

    Avevo già letto questa notizie e conoscevo la storia di Giusi….leggendo della laurea mi sono veramente commossa….
    Un abbraccio sincero caro Osvaldo e buona settimana

  6. strangethelost ha detto:

    E’ triste pensare che tutto questo 30 anni fa era inconcepibile ,mentre ora Giusy c’è l’ha fatta malgrado tutti i pregiudizi!!
    Un caro abbraccio Osv. Liù

  7. Insenseofyou ha detto:

    E’ meravigliosa … GIUSY!!! Sono commossa e felice per lei ed attraverso lei. Serena serata Osv ^X^

  8. ho letto questa notizia…mi ha fatto molto piacere, ma il rammarico appunto aver puntualizzato la prima DOWN…..ha ragione LEI…lei è Giusi e basta.. 😉
    un augurio di cuore per un sorridente futuro alla neo dottoressa Giusi 🙂
    buona serata, buon inizio settimana al gelo a te e spillo 😉

    • cordialdo ha detto:

      La sottolineatura nella notizia proprio a vergogna dei gesyori di Gardaland-

      Sì, qui freddo ma poca neve, sino a questo momento!
      Ciao e buon inizio di settimana anche a te. Un abbraccio.

  9. rosanna44 ha detto:

    caro Osvaldo ,ieri ho visto il post su fb e le ho fatto le congratulazioni !!!!! Buona serata !!!!!!111

I commenti sono chiusi.