TRAGEDIA SULL’ORTLES.


    Una nuova tragedia si è verificata sull’Ortles. Due scialpinisti morti ed altri due feriti da una valanga sulla parete nord del massiccio dell’Ortles nel tratto tra il Rifugio Tabaretta ed il Rifugio Pajer.

     Il grave incidente è avvenuto stamani presto, verso le 8, quando il gruppo di sei alpinisti è stato travolto da una valanga di neve,ghiaccio e sassi.

     Due scialpinisti sono deceduti sul posto dell’incidente mentre i due feriti, di cui uno in gravissime condizioni, sono stati trasportati con gli elicotteri del 118 e dell’Aiut Alpin Dolomites agli ospedali di Merano e Bolzano.

     Ai soccorsi sono intervenuti anche i carabinieri ed i vigili del fuoco del Soccorso Alpino.                                                                       

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

2 risposte a TRAGEDIA SULL’ORTLES.

  1. giselzitrone ha detto:

    Schlimm für die Armen Menschen aber Lawinen fordern immer wieder ihre Opfer jedes Jahr das gleiche Gruss Gislinde.

  2. rosanna44 ha detto:

    anche quest’anno la montagna ha fatto le sue vittime !!!!

I commenti sono chiusi.