il Simplicissimus

urne1Anna Lombroso per il Simplicissimus

C’è chi pensa che il potere sia remoto, invisibile, separato, immateriale eppure influentissimo. C’è chi invece pensa che si incarni in presenze invadenti, che imperversano e occupano le nostre vite in ogni parte, anche le più segrete ed intime.
Non so quale sia la convinzione che muove all’astensione. Forse non saprebbe diagnosticarla nemmeno Tocqueville se negli Stati Uniti tradizionalmente si reca alle urne non più della metà del corpo elettorale. Una tesi gradita dalle superpotenze – e anche da Polanski, che in un suo film fa dire al protagonista, a supponente conferma dell’elevato grado di civilizzazione americana: “noi non andiamo nemmeno a votare” – è che nei paesi acculturati e “informati” prevalga l’idea che il potere, quello vero, risieda altrove, non sia influenzabile dal meccanismo elettorale e non ami esporsi al suffragio dei cittadini preferendo quello del mercato. E che l’ingenua liturgia di deporre la…

View original post 431 altre parole

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. lilitoqui ha detto:

    Ciao amico!!! ha trinfado Berlusconi nuevamente???? abbraccio!!!

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.