GOVERNO “NAPOLETTA”: SPUDORATI BUGIARDI E FALSARI O GENTE DA MANICOMIO CRIMINALE?


9 NOVEMBRE 2016

E’ CAMBIATA QUALCOSA CON L’ULTIMO GOVERNO “NAPO-RENZI-VERDINI” E SOCI?

E’ CAMBIATO CHE ABBIAMO SOLO UN  BULLO MENTITORE DI PROFESSIONE A CAPO DEL GOVERNO CHE SI E’ GIA’ AFFRETTATO A LECCARE IL C.LO A TRUM DOPO AVERLO LECCATO A OBAMA.

ALTRA NOVITA’, DA POCHI GIORNI ABBIAMO UN NUOVO PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE DANTE ALIGHIERI. RIUSCIRETE AD INDOVINARE CHI E’?

                                                               *******************

German SPD celebrates its 150th anniversary

    Enrico Letta, capo del governo tutto naso “Napoletta” oggi avrebbe dichiarato la sua soddisfazione perchè l’UE cancellerà nella prossima seduta  l’infrazione per deficit eccessivo dell’Italia ma, contemporaneamente, ha messo le mani avanti sottolineando che ciò avrà impatto positivo per l’Italia solo a partire dal bilancio 2014 mentre per quest’anno non si libereranno risorse immediate sufficienti per potere incidere positivamente sui problemi più urgenti già individuati del governo.

napolitano2

    Qualcuno ricorderà che Giorgio Napolitano in quello che avrebbe dovuto essere il suo ultimo messaggio di fine anno aveva ammonito che “PER EVITARE CHE LA CRISI DEGENERI SIAMO TUTTI  CHIAMATI A FARE SACRIFICI”.

     Allora è necessario che lo stesso presidente della Repubblica ed il responsabile del governo da lui incaricato, spieghi al Paese quali sono le vere priorità di questo governo il quale:

– non si preoccupa della disoccupazione giovanile;

– se ne infischia dei milioni di disoccupati e cassaintegrati;

– se ne sbatte dei cosiddetti “Esodati” che il precedente governo “Monti-Napolitano”  non è stato nemmeno in grado di stabilire quanti siano complessivamente perchè l’acume della Fornero e dei suoi pazzeschi provvedimenti li hanno fatti lievitare in modo spropositato ed oggi non hanno più nè il lavoro, nè la pensione:

– il precariato che la Fornero assicurava sarebbe stato ridotto e, invece, è diventato sempre più cinico sfruttamento;

– i tagli alla spesa per la sicurezza (polizia-carabinieri-guardia di finanza) che hanno consegnato il Paese, soprattutto di notte, nelle mani della delinquenza comune e degli evasori di professione, amici degli amici;

– la sanità pubblica, soprattutto quella ospedaliera e di pronto soccorso, ridotta sempre di più come quella di un Paese da QUARTO mondo;

– la penalizzazione vergognosa della scuola pubblica a vantaggio di quella privata, per lo più clericale , sovvenzionata con denaro pubblico in spregio e violazione clamorosa dell’art. 33 della Costituzione;

– la cancellazione delle risorse pubbliche per la ricerca scientifica regalando all’estero i nostri bravissimi ricercatori dopo averli formati;

E A FRONTE DI TUTTO QUESTO trova le risorse per:

– dissennate spese militari, compresi gli F35, le bare volanti, che tutti gli altri Paesi hanno rifutato;

– 133 milioni di euro per il rinnovo, entro il 18 luglio 2013, dell’intero parco delle 6.450 auto blu per la casta;

– 21 milioni di euro già assegnati ai gruppi parlamentari del Senato e non sappiamo ancora quanti milioni di euro saranno assegnati ai gruppi parlamentari della Camera dei deputati.

     Non vi sembra, come ai normali cittadini, che un governo del genere, con queste priorità non molto diverse da quello precedente, FACCIA UN PO’ SCHIFO?

     Per quanto mi riguarda, fa TANTO SCHIFO, e sarebbe meritevole  della forca al primo lampione vicino alle rispettive sedi dorate!!!

     Ma si sa che in Italia, per voi rapaci buoni a nulla, ladri di verità e di giustizia sociale, e per i pennivendoli da voi sovvenzionati con i soldi dei “Patalone” che pagano le tasse sino all’ultimo centesimo di euro, noi non siamo cittadini ma solamente SUDDITI DA TOSARE.

     QUOUSQUE TANDEM, GOVERNO, ABUTERE PATIENTIA NOSTRA?  PRIMA O POI, LA PERDEREMO, PERO’. IO LO SPERO!!!                            

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

5 risposte a GOVERNO “NAPOLETTA”: SPUDORATI BUGIARDI E FALSARI O GENTE DA MANICOMIO CRIMINALE?

  1. mirta ha detto:

    Buenas noches amigo—-
    mi cariño

  2. CLANIMA ha detto:

    Credo carissimo Amico stimato e fratello OSV, di poter condividere in pieno la Tua rabbia di fronte a questa classe di falsari delle balle!!!…Loro…massa di dementi lobotomizzati…sono così ciechi da non vedere che il paese è crollato, non per i terremoti, ma per i loro gesti assassini, che hanno portato e continuano a portare, sotto l’egida delle televisioni e i giornali del Potere, persone ormai inermi, alla morte per fame e per estorsione forzata dei proprio averi!!!…
    Raccontano balle in Italia e all’Estero!!!…E i soliti italiani dormienti ancora non hanno capito che hanno in mano il potere di poterli mandare tutti ai lavori forzati in Siberia!!!…
    Di fronte a questa premeditata truffa di stato nazifascista totalitario…bisogna iniziare ad assumere una rivolta non violenta, che detronizzi questi cialtroni insieme a tutti i partiti, incapaci governanti di comuni, province, regioni…
    Ma bisogna farlo oraaaaa!!!..Perchè è già troppo tardi!!!…
    …Si dice che “le chiacchere stanno a zero!!!”…
    Gli italiani, parlassero di meno e agissero di più!!!…
    Cla

    • cordialdo ha detto:

      Ciao, Cla. La mia rabbia è a mille proprio perchè, come te, sono cosciente della situazione nella quale il Paese va avanti a tentoni in mano a dei cialtroni che improvvisano al momento le loro iniziative secondo le convenienze personali.
      Il lavaggio del cervello operato sui cervelli degli Italiani ha fatto credere che potesse essere produttiva la protesta espressa con la non partecipazione alle elezioni, cosa che si è verificata anche nell’ultima tornata delle elezioni amministrative dove anche i venditori di fumo come Grillo hanno sbattuto il naso per aver partecipato al nullismo della loro presenza in parlamento ed anche nei comuni da dove, praticamente, sono spariti.
      Credo che non valga più la pena nemmeno di rodersi il fegato per cercare di informare correttamente su ciò che succede nel Paese e di quali siano le priorità di chi ci governa. Il termometro è dato anche dal numero in aumento dei “lettori” nei blog impegnati accompagnato dalla scarsità dei commenti, come se gli Italiani fossero spettatori di un film che non li appassiona perchè parla di un altro Paese che non conoscono, non del nostro del quale non si sono mai interessati.
      Sto pensando seriamente di mandare tutti al diavolo!
      Buona giornata. Osv.

  3. pietrochag ha detto:

    Sicuramente nella lista, ci sono ancora delle mancanze. Eppure, l’Italia che vota, li considera ancora importanti ed unici nella gestione della cosa pubblica.

    • cordialdo ha detto:

      Io appartengo all’Italia che vota ma li considero degli spudorati bugiardi con tendenza a delinquere. So benissimo che la lista potrebbe essere più lunga ma le cose citate danno già la misura della loro unicità. In Itali ciascuno è libero di militare tra i masochisti!

I commenti sono chiusi.