IL COMUNE DI MALLES VENOSTA POTREBBE ESSERE IL PRIMO A BANDIRE I PESTICIDI IN ITALIA!


     

No_pesticidi

     Ne avevamo parlato a lungo con gli amici del comitato promotore nel mese di agosto quando si raccolsero in pochissime ore le firme necessarie per presentare la richiesta di referendum al Sindaco di Malles, in Alta Val Venosta.

     HPIM2798

     Pochi minuti fa ho ricevuto dal carissimo amico fraterno Johannes, farmacista in Malles, portavoce del comitato promotore, la seguente mail che mi rende felice:

“””CE L’ABBIAMO FATTA!!! IERI MATTINA HO POTUTO -COME PORTAVOCE DEL GRUPPO REFERENDARIO ANTIPESTICIDI- ESPORRE PER VENTI MINUTI IL NOSTRO PUNTO DI VISTA, SIA SCIENTIFICO CHE GIURIDICO, DAVANTI ALLA COMMISSIONE PROVINCIALE/COMUNALE. E SEMBRA CHE IO ABBIA FATTO BRECCIA NELLA MENTE DEI TRE GIURISTI ADIBITI ALLA DECISIONE: C I   H A N N O    C O N F E R I T O   IL DIRITTO DI “TENTARE” IL REFERENDUM POPOLARE. Incredibile! Abbiamo fatto storia! E’ LA PRIMA VOLTA NEL NOSTRO BENEDETTO PAESE CHE SI RIESCE A FARE UN REFERENDUM POPOLARE DI QUESTO TIPO A LIVELLO COMUNALE… Sono ancora sotto shoch – positivo! Un abbraccio forte forte, sempre tuo Johannes”””.

     Adesso la palla e la responsabilità del risultato del referendum, che sarà nostra cura preparare razionalmente e con molta passione, passerà ai cittadini di Malles che avranno la possibilità, in scienza e coscienza, di rendere il loro ambiente, un po’ anche mio perchè sono insieme a loro da 23 anni nel periodo estivo, privo degli effetti dei veleni prodotti dai pesticidi che il vento trasporta dalle campagne ai centri abitati ed alle nostre case dove noi ed i nostri figli viviamo e respiriamo”.

NO pesticidi     Una iniziativa da imitare sicuramente!   Diffondete la notizia nei vostri blog. Potrebbe essere un incentivo per altre iniziative del genere anche altrove. Grazie.

FOTO DELLA CERIMONIA DELLA CONSEGNA DELLE FIRME PER LA RICHIESTA DEL REFERENDUM DA PARTE DEL COMITATO PROMOTORE AL SINDACO DI MALLES NEL CORTILE DEL PALAZZO COMUNALE:

13-08.26.ABGAB-1     (Johannes, portavoce ed un’altra gentile signora componente il comitato dei proponenti, raggiungono la sede del comune accompagnati da un gentile “Trovatore” che canta e suona la chitarra in segno di gioia).

13-08.26.ABGAB-2        (I membri del Comitato accompagnati, sotto la pioggia, da alcuni cittadini, attendono nel cortile del palazzo municipale che scenda il Sindaco. Presente anche alcuni rappresentanti della stampa locale).

13-08.26.ABGAB-3       (da sinistra: l’amico giornalista Friedrich – Il portavoce del Comitato proponente Johannes, farmacista di Malles – Il giovane sindaco di Malles, l’amico Ulrich, con il quale ho aspramente polemizzato per la delibera e le modalità del referendum con il quale è stata deliberata la costruzione di una centrale idroelettrica sul RioRam. La politica, infatti, non sempre fa scelte coerenti con il rispetto dell’ambiente e della natura! Ma Ulrich sa che non c’è nulla di personale tra noi due).

2012-2708-escursione-rio-ram (3)                 (Il Rio Ram all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio!!!)  

                                                                                                     

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

3 risposte a IL COMUNE DI MALLES VENOSTA POTREBBE ESSERE IL PRIMO A BANDIRE I PESTICIDI IN ITALIA!

  1. tramedipensieri ha detto:

    Sono notizie molto confortanti!

  2. nani ha detto:

    Si spezzano due mari , si spezzano le catene , ma non si spezza l’amicizia , di chi si vuole bene
    Nel mondo dei sentimenti gli amici sono come le stelle , Alcune cadono , altre perdono luce o importanza , ma sono certa che tu brillerai per sempre sei un tesoro , Osv ti voglio bene , sereno pomeriggio abbraccio affettuoso !..

    • cordialdo ha detto:

      Ciao carissima e gentilissima Nancy, amica da sempre. Grazie della tua affettuosità che, lo sai, ricambio senza ombra alcuna con la medesima intensità. Felice serata a te con il mio più forte abbraccio. Osv.

I commenti sono chiusi.