LA CITAZIONE DEL GIORNO.


 

    “””Il primo bacio non viene baciato dalle labbra, bensì dagli occhi”””.

                                                                                                            (O.K. Bernhardt)

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

14 risposte a LA CITAZIONE DEL GIORNO.

  1. sherazade ha detto:

    per quello ho quasi sempre le labbra screpolate? 🙂

    sherabuonacenaebuonasettimana

    "Mi piace"

    • cordialdo ha detto:

      E gli occhi? Ciao, Shera. Bouna cena anche a te ma a Roma forse per le 22. Quando venivo giù tutti i mesi, non sono mai riuscito a pranzare prima delle 14 ed a cenare prima delle 22. A volte, per evitare di andare al ristorante andavo nella birreria nei pressi di S.Maria Maggiore dove bevevo birra e mangiavo bruscolini tostati, ceci e semi di zucca, cose così. Nonostante tutto, comprese a volte le sedute notturne (che palle!), bei tempi! Un abbraccio e buona serata. Osv

      "Mi piace"

      • sherazade ha detto:

        anche tu a Roma? Bei tempi? un amico, coetaneo nostro, qualche giorno da mi ha detto che erano belli perchè avevamo qualcosa come 30anni di meno. E’, sarà, così?
        Ma nn ‘cerano ne sally ne spillo allora meglio oggi 😉

        sheracenatraunminuto!!!!

        "Mi piace"

        • cordialdo ha detto:

          Mia cara, non ti invecchiare con “coetaneo nostro” Per me sono passati ben più di 30 anni da quando ho incominciato a stancarmi. Su e giù da Novara a Roma! Tutti i mesi tre giorni a Roma per l’esecutivo. Quando ho detto lascio mi hanno concesso l’aereo ancor per un anno. Al congresso successivo sono sparito per non firmare la candidatura ancora una volta e sono entrato in sala quando ormai erano state già stampate le schede. Ero veramente stanco! Sì decisamente i tempi ersano belli percvhè io avevo almeno 40 anni di meno, non c’era Spillo e nemmeno altri impicci. Era bello trovarci insieme a gruppi a tavola in Trastevere o in via della Vite o al Testaccio o nei pressi di Fontana di Trevi dove, a volte, avevamo il piacere di incontrare anche Pertini che ci faceva le feste perchè era un vero compagno! Quanti ricordi cara Shera. Quanto era diversamente seria la politica e non solo!
          Ciao. buona serata. Forse stanotte sognerò qualche pagina d’epoca scritta nella mia memoria! Osv.

          "Mi piace"

          • sherazade ha detto:

            ok io qualcosina di meno ma tanti ricordi che si potrebbero sovraporre ai tuoi di quanto la politica era orgoglio e partecipazione.

            sherancheleiorbaditantospirto

            "Mi piace"

            • cordialdo ha detto:

              Sicuramente che sì. Peccato che io adesso non solo viva lontano ma non riesca più a chiamare quella attuale politica. Osv.chenonmollafinchècelafarà.masono78!

              "Mi piace"

              • sherazade ha detto:

                axxarola la bellezza dell’animo e il nostro Che, quello che ha significato per noi di sinistra rendono gli anni un mero conteggio e nulla più. Qualcuno l’altro giorno scriveva di Botteghe oscure, ignorava e parlava. Io potrei dire xchè ho la memoria vissuta di allora direttamente non per sentito dire.

                sheramaimollaremapurtroppoimiracolinnsifannopiù

                "Mi piace"

                • cordialdo ha detto:

                  Ciao, Shera. Noi siamo la sinistra che non tradisce il rapporto con il popolo dei lavoratori! Non abbiamo perso la memoria ed il nostro cervello funziona ancora alla perfezione e senza far miracoli. Non dimenticare che il 17 di agosto io ho fatto ancora un’escursione di 8 ore raggiungendo quota 3029m sulla parete nord dell’Ortles per raggiungere il rifugio Pajer ed il giorno dopo a Malles, dove mi conoscono tutti perchè vi trascorro l’estate da 23 anni, mi si affollavano intorno per avere conferma che fosse vero che ero salito ancora una volta al Pajer perchè, per loro era una cosa incredibile alla mia età. Perchè per salire al Pajer non bastano i muscoli, ci vuole cervello altrimenti,purtroppo, si vola giù anche se si più giovani come è successo ancora dopo alcuni giorni dalla nostra scalata. Buona serata amica mia. Osv.

                  "Mi piace"

  2. Info - Kulturforum ha detto:

    Una frase molto bella e vera!

    Friedrich

    "Mi piace"

  3. nani ha detto:

    Ci sono cose per cui non servono messaggi , lettere dimenticate , mai inviate , troppe parole , Ci son cose che si risolvono , prendono vera forma e ” casa ” solo con un Bacio + abbraccio. Che dentro sé ne porta tante di parole , grazie angelo mio , ti auguro una domenica felice , ciao
    ………….……….-:¦:- — —
    ………………\”””””””””/═╕…☆★
    ……………….| * ☆ * |═┘………☆
    ………………. \______/… BY NANCY

    "Mi piace"

  4. Rosa Andronaco ha detto:

    oh che bella verità— —
    chissà quanti baci abbiamo dato allora … ahhhahh

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.