“””ODIO GLI INDIFFERENTI””” (Antonio Gramsci)


profumo di donna

     Gramsci-odio gli indifferenti

    Il 17 febbraio 1917, Antonio Gramsci scriveva:

“””Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti.

     L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. E’ la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che che strozza l’intelligenza. Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti, avviene perchè la massa degli uomini abdica alla sua volontà,  LASCIA PROMULGARE LE LEGGI che solo la rivolta potrà abrogare, LASCIA SALIRE AL POTERE uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare. Tra l’assenteismo e l’indifferenza poche mani, non sorvegliate da alcun controllo, tessono la tela della…

View original post 1.012 altre parole

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Art. 1 della Costituzione. Contrassegna il permalink.

3 risposte a “””ODIO GLI INDIFFERENTI””” (Antonio Gramsci)

  1. giselzitrone ha detto:

    Wünsche dir eine gute neue Woche liebe Grüße von mir Gislinde

    "Mi piace"

  2. Simona ha detto:

    Buona Domenica Osv 🙂

    "Mi piace"

  3. cordialdo ha detto:

    DIAGNOSI PRIVA DI TERAPIE CONSIGLIATE: un’amica che stimo molto, stamani, commentando un mio post, non so se preoccupata per la mia tenuta nervosa o, invece, annoiata di leggere le mie lamentazioni politiche, mi ha scritto: “””SEI TROPPO ARRABBIATO CARO OSV..SECONDO ME VEDI TROPPO NERO, DOVRESTI ALLENTARE UN PO’ LA TENSIONE.
    TANTO NON CAMBIA NULLA, ANCHE SE TE LA PRENDI COSI’ A CUORE.”””.
    Forse senza avvedersene, la cara amica ha individuato il motivo per il quale sono arrabbiato, molto arrabbiata, arrabbiatissimo, che sta proprio nell’ultima riga del suo commento.
    Infatti, sono molto arrabbiato perchè sono cosciente di vivere in un lembo di territorio europeo che NON E’ UN PAESE perchè.come lapidariamente la definì Metternich, Consigliere e Cancelliere di Stato al tempo dell’Imperatore d’Austria Francresco Giuseppe, quel lembo di terra è rimasta solo “””UN’ESPRESSIONE GEOGRAFICA””” perchè è abitata da INDIVIDUI che non sono mai diventati POPOLO, perchè come disse Massimo D’Azeglio, FATTA L’ITALIA non si è mai riusciti a FARE GLI ITALIANi che non hanno mai imparato a DIRE LA VERITA’, MANTENERE LA PAROLA DATA A TUTTI e, prima di tutto a NON SPENDERE per comprare F-35, aerei da combattimento SE NON HANNO I SOLDI PER FARE VIVERE I CITTADINI decentemente e ASSICURARE ALLE GIOVANI GENERAZIONI UN AVVENIRE senza caricare sulle loro spalle un gravoso DEBITO PUBBLICO da pagare.
    Sgradevole sentirselo dire, ma questa è la situazione reale dell’Italia che continua ad essere governata, oggi come prima, portandosi dietro, nel disinteresse, nell’indifferenza generale, un sistema truffaldino ed un ladrocinio equivalente che è il padre naturale dell’EVASIONE e della TRUFFA FISCALE ad opera anche di chi, governando, dovrebbe punirla.
    Se la mia interlocutrice, avesse letto prima le parole scritte da Antonio Gramsci, avrebbe meglio compreso perchè, indegnamente insieme a lui, ODIO GLI INDIFFERENTI SEMPRE E DOVUNQUE SI ANNIDINO, al Governo o alle finte OPPOSIZIONI, ORA E SEMPRE!!!
    Quindi l’unica alternativa che vi resta è quella di evitare di leggere ciò che scrivo se non volete essere turbati e continuare ad essere INDIFFERENTI a ciò che succede intorno a voi. Lo facevano anche gli Italiani del secolo scorso MA POI ARRIVO’ IL FASCISMO!!!

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.