BREVE ESCURSIONE IN VALLE LUNGA.


    Oggi il nostro programma, come stabilito ieri, ci ha portato in alto in Valle lunga. Deserta, tutto chiuso o in manutenzione ordinaria e straordinaria.

       Lasciata l’auto a Melago, con Spillo al guinzaglio come prescritto all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio ed in tutti gli altri Parchi, ci siamo incamminati verso la Malga di Melago dove d’estate è  pieno di turisti perchè la malga offre ristoro con bar e cucina locale. Ma la specialità della casa è la torta di ricotta freschissima, non zero chilometri ma zero metri!

     CIMG0266 CIMG0267          (Foto panoramiche con all’orizzonte il gruppo della Palla Bianca)

CIMG0276                                        (Malga di Melago, quota 1970m)

     Prima di raggiungere la malga, avevamo superato il ponticello sul “””Rio Carlino””” che proviene dallo scioglimento della neve dal ghiacciaio sovrastante, dichiarato monumento naturale con decreto della Provincia autonoma di Bolzano

CIMG0275

     Passeggiando un po’ in giro, mentre le nuvole ci impedivano di vedere la sagoma inconfondibile della Palla Bianca, ho osservato il manifesto affisso nei pressi della malga e relativo ad un nuovo percorso didattico rivolto soprattutto ai ragazzi ed agli adulti inesperti o non in grado di affrontare altri percorsi.

CIMG0279

     Avvertendo un certo languorino allo stomaco, ci siamo incamminati sulla via del ritorno per raggiungere il piazzale dove avevo lasciato l’auto con la prospettiva di dover scendere sino al capoluogo comunale di Curon per trovare un ristorante aperto.

    Improvvisamente, dopo un paio di chilometri, un cartello, scritto a mano col pennarello caratteri cubitali, ci informava che il ristorante situato dietro la curva era aperto.

     Si trattava dell’Albergo-Ristorante “””ALPENFRIEDE”””, in italiano “””PACE ALPINA”””, un nome, un programma per il nostro stomaco perchè Spillo ha collaborato al pasto.

     Non mi sembrava vero di potere, ancora una volta, ordinare il piatto più noto localmente, appunto, “maccheroni alla pastora” anche se essendo già oltre le 13, mi aspettavo che la gentile proprietaria potesse addurre qualche difficoltà.

     Im effetti, mi ha proposto altri due piatti ma sono stato convincente a farmi preparare l’unica cosa che non c’era in menù, quello che io volevo mangiare: eccolo pronto da fotografare

CIMG0282 

 e, come promesso alla gentilissima signora EDYTH, proprietaria del locale e cuoca provetta, da pubblicare sul mio blog per la gioia degli occhi e per indicare che il Ristorante-Albergo Alpenfriede, Pace alpina, si trova nel comune di Graun, in italiano Curon raggiungibile in Valle Lunga di persona e telefonicamente al n. 0473.633091 – o in rete al www,alpenfriede.it. Si tratta di un locale ben tenuto  dotato di tutte le comodità, parcheggio, sauna ed un bellissimo terrazzo. Adatto anche per famiglie. Sicuramente da rivisitare anche da parte mia.CIMG0281CIMG0280                                                                                                                                

 

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Cibo e bevande, Cronaca, CULTURA, Natura, PRODOTTI TIPICI, Tradizioni popolari, Uso delle risorse. Contrassegna il permalink.

5 risposte a BREVE ESCURSIONE IN VALLE LUNGA.

  1. rosanna44 ha detto:

    ciao Osvaldo ,beato te che hai già iniziato le vacanze .tutti i giorni ci delizi con le immagini e con i piatti tipici dei luoghi .Buona domenica e alla prossima fai una foto anche a spillo !!!!!!!!!!

    Rosanna

    Date: Fri, 9 May 2014 14:16:01 +0000 To: rosanna44@outlook.com

    "Mi piace"

  2. tramedipensieri ha detto:

    Che meraviglia di posti!!!
    Mi vien voglia di partire ora… 🙂
    (magari…)

    ciao e grazie
    immagini bellissime

    "Mi piace"

  3. aboer65 ha detto:

    Complimenti Osvaldo, mi hai fatto venire fame! Potevi farti dare la ricetta no? E quanta neve ancora sui monti altoatesini…
    Un abbraccio
    Andrea

    "Mi piace"

    • cordialdo ha detto:

      Lo sai che nessun cuoco ti dà mai la ricetta, men che meno la sig.ra Edyth che mi vedeva per la prima volta.
      Sì, sulle cime, tanta neve ancora. Ciao, Andrea, buona serata. Io domani ritornerò a casa!

      "Mi piace"

      • aboer65 ha detto:

        E invece qualcuno a me è capitato che la ricetta l’abbia data… Però hai ragione, soprattutto in montagna sono molto riservati 😄
        Ciao e buon rientro

        "Mi piace"

I commenti sono chiusi.