OMAGGIO AGLI EROICI CORRIDORI DEL GIRO D’ITALIA!


     Chi come me conosce le strade e la salita della Val Martello dove, a 2000m di quota, con freddo, pioggia e neve, rischiando la vita, sono arrivati i corridori ciclisti dell’attuale Giro d’Italia, non può non considerare la loro giornata di ieri veramente eroica. Tutti eroi, dal primo all’ultimo perchè,a denti stretti,  hanno portato a termine la tappa.

     E’ a tutti loro che dedico, salutandoli uno ad uno, alcune foto che ho scattato in quella stupenda valle nel mese di  agosto   del 2013.

HPIM2719

HPIM2725

HPIM2730

HPIM2727-003HPIM2729-003    A tutti quei ragazzi, che hanno patito il freddo dei 2000m con pioggia, neve e nebbia, senza una adeguata copertura termica, che, sicuramente, non hanno visto i magnifici panorami e le bellezze di questa Valle.

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in unica categoria. Contrassegna il permalink.

11 risposte a OMAGGIO AGLI EROICI CORRIDORI DEL GIRO D’ITALIA!

  1. cordialdo ha detto:

    Ho il piacere di informarVi che SPORTLive, ha pubblicato il mio omaggio ai ragazzi del giroi che ieri sono arrivati in Val Martello e tutte le foto tra “le migliori foto della rete al Giro d’Italia”.
    La generosità dello Sport non ha limiti!!!

    "Mi piace"

  2. Beh si..pedalando e anche in salita non hanno certo il tempo x ammirare sto spettacolo della natura….
    Io non sono una tifosa del ciclismo ma un mese fa il giro e’ passato dalla mia citta’ e mi sono appassionata…sono curiosa di vedere chi vincera’
    Dolce notte 🙂

    "Mi piace"

  3. tramedipensieri ha detto:

    Che bei luoghi..un bellissimo pensiero…!

    Ciao
    .marta

    "Mi piace"

  4. semprecarla ha detto:

    Non potevi omaggiarli in maniera più bella, le immagini sono stupende, sembra di sentire aromi e il chiacchiericcio dell’acqua. Un abbraccio. Carla

    "Mi piace"

    • cordialdo ha detto:

      Ciao, Carla. E’ una valle dove tutti gli anni ritorno volentieri per la sua bellezza, perchè c’è un sentiero che i turisti non conoscono perchè non è nella “carta”, dove ho scalpellato, regolarmente autorizzato, insieme ad altri minerali dalle rocce formatesi quando lì, milioni di anni fa, c’era il mare! Ho in casa delle piccole schegge di minerali vari, uno più bello dell’altro. Forse mi deciderò a fotografarli ed a pubblicare le foto anche se sono quasi deciso ad eliminare le due sezioni “la foto del giorno” ed “il video del giorno” insieme a chi commenta solo quello perchè il mio blog non perda la sua connotazione di informazione e commento di natura politico-sociale.
      Buon pomeriggio. Qui sta per arrivare un grosso temporale. Speriamo che non arrivi anche la grandine. Come ho detto a Marta, tua conterranea, sto bevendo un rosso della tua terra che mi piace moltissimo il “Monica di Sardegna”, un 13° DOC eccellente prodotto a Dolianova (CA).
      Me lo avevano regalato questa bottiglia e stamani sono andato a comprarmene due cartoni! Un gusto ottimo! Ciao, un abbraccio e buon pomeriggio.

      "Mi piace"

      • semprecarla ha detto:

        Vorrei tanto vedere quelle foto … È incredibilmente bello condividere le emozioni che hanno acceso il cuore di altre persone. Il vino non lo conosco, non sono una grande bevitrice, ragion per cui non posso far testo. Mi piace il bianco frizzante se mangio il pesce e la birra leggerissima e bionda, il resto non fa per me. La Monica di Sardegna, non so che sapore abbia, il rosso non lo sopporto neanche come aroma, ma se capita lo porto a cena da amici …. Monica si chiama mia sorella e quindi ho più un motivo di cuore. Ti abbraccio, fortissimo. Carla

        "Mi piace"

        • cordialdo ha detto:

          Il bianco va benissimo con il pesce o come aperitivo ma è il rosso il principe,alcuni rossi addirittura i re, della tavola. La birra io la bevo fuori pasto solo in Alto Adige, la FORST, quella che si produce là e intorno allo stabilimento di produzione è nato il paese che, anch’esso, ha preso il nome di Forst, in italiano, Foresta.
          Se deciderò di fotografare i minerali scalpellati dalle rocce, qualche anno fa, eravamo un bel gruppo con guida e professore che ci indicava i vari minerali da scalpellare, anche se non le pubblicherò, te ne manderò per email una copia. Promesso.
          Anche a te, carissima Carla, il mio abbraccio e l’augurio di una bella serata. Ciao. Osv.

          "Mi piace"

  5. Rebecca Antolini ha detto:

    bellissimo omaggio

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.