L’IGNORANZA DEGLI ITALIANI.


amore1

R E P E T  I T A      I U V A N T

    L’ignoranza degli italiani, dovuta principalmente, mi auguro, alla superficialità, questa volta ha travalicato l’ambito della politica ed ha caratterizzato la sfera del personale, del privato e della propria intimità.

        Secondo un’indagine condotta in 17 Paesi europei e presentata ufficialmente a Lisbona al recente congresso della Società Europea sulla Contraccezione, oltre il 33% delle donne italiane tra i 20 ed i 30 anni pensa, nell’ordine:

– che sia impossibile rimanere incinta alla prima esperienza sessuale;

– una su dieci, che basti un bacio per rimanere incinta;

– il 7% che la Coca Cola abbia proprietà spermicide!!!

     L’indagine presentata è stata condotta complessivamente su oltre 9.000 donne di cui circa oltre 500 italiane ed è proprio dal campione italiano che sono arrivate le più strampalate e preoccupanti risposte tra le quali, ad esempio:

– per il 31% del campione, il coito interrotto sarebbe un efficace sistema  contraccettivo;

– solo il 16%  crede di essere in formata sui metodi contraccettivi disponibili;

– 1/5 NON HA MAI PARLATO CON IL PROPRIO MEDICO DI CONTRACCEZIONE e ciò determina, soprattutto tra le adolescenti, di avere un tasso troppo alto di aborti o di precocissime maternità non desiderate.

     Una società che nuota nella propria ignoranza su aspetti così importanti della vita strettamente medico-sociale, dovrebbe preoccuparsi un po’ di più e, ad incominciare dal ministro dell’istruzione (che, purtroppo, ha perso l’attributo di PUBBLICA) ed introdurre permanentemente nel curriculum, sin dalla scuola media dell’obbligo,  l’educazione sessuale. 

     Naturalmente, parrucconi, sacrestani e certi politici, con o senza cilicio, permettendo anche tra i sedicenti partiti di sinistra composti da presunti mancini!

                                                                                                                                

           amoresesso1

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in unica categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a L’IGNORANZA DEGLI ITALIANI.

  1. Rosa Andronaco ha detto:

    oh gesù giuseppe e maria… peggio dell’800 tra le popolane piu’ sguaiate… 😦 che tristezza

  2. i tempi corrono veloci e si modificano, penso che come tempo fa la tv si incarico di debellare alfabetismo oggi la rete che è un potente mezzo di informazione , ed è un punto di ritrovo per i giovani potrebbe aiutare a debellare certe carenze di non conoscenza ,
    un caro saluto Franca

    • cordialdo ha detto:

      Oltre al mezzo occorre anche la competenza e l’autorità morale per affrontare pubblicamente un tema così delicato, Quello taroccato nel Web esiste già e gli effetti sono quelli dell’inchiesta.
      Dovrebbero essere la FAMIGLIA E LA SCUOLA entrambe AGENZIE EDUCATIVE PRIMARIE a garantire questo tipo di educazione e formazione. Ma io sono nato nel secolo scorso e continuo a non fare testo quando scrivo di cose importanti.
      Franca, non ce l’ho con te. La mia è solo una riflessione ad alta voce. Ciao. Osv.

      • non ti preoccupare non penso che tu possa avercela con me… e sono d’accordo con te che ci vogliono persone competenti, solo che l’impotenza davanti a questi disastri mi infastidisce non poco .
        ok…. un sorriso a te Franca

  3. chezliza ha detto:

    Ossantantapace……

I commenti sono chiusi.