L’AQUILA: LE CASE DEI TERREMOTATI COSTRUITE DA BERLUSCONI CADONO A PEZZI!


L'Aquila-le case ai terremotati costruite da Berlusconi cadono a pezzi

         Il 2 settembre, come è illustrato dalla foto, un balcone delle casette della “new town” berlusconiana, costruita dall’allora Protezione civile per i terremotati, era crollato sul balcone sottostante.

    Dal controllo effettuato dopo il crollo sarebbe stato accertato che il problema non riguarderebbe quell’unico appartamento ma molti di più tanto è vero che la Procura di L’Aquila ha ordinato il sequestro di 800 balconi perchè il legno utilizzato in 23 moduli del progetto CASA era “scadente” ed era stato “incollato” e non “bullonato”.

    Cose che possono avvenire solo in un paese come l’Italia quando il governo viene affidato a soggetti inaffidabili, gli appalti a  una serie di subappalti per far perdere le tracce delle ditte le quali eseguivano i lavori senza alcun controllo,  nell’indifferenza generale!

     Eppure sono state pagate come “””CASE ANTISISMICHE”!                              

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in AMICI DEGLI AMICI, ARROGANZA, Attualità, COMPARAGGiO, Complicità tra mafia e politica, Cronaca, delinquenza di Stato, GIUSTIZIA, LA MENZOGNA COME SISTEMA, Legalità, MENZOGNE, Metodi mafiosi, millantato credito, POLITICA E AFFARI, POLITICA E SOCIETA', Povera Italia!, Rispetto dei cittadini, SCIENZA E TECNICA, VERGOGNOSA DECADENZA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

4 risposte a L’AQUILA: LE CASE DEI TERREMOTATI COSTRUITE DA BERLUSCONI CADONO A PEZZI!

  1. annapos ha detto:

    My Češi, říkáme tomuto investování “kocourkov„ nebo? Vlk se nažral a koza zůstala celá. Kdopak vydělal na neštěstí chudých ???

    "Mi piace"

  2. ombreflessuose ha detto:

    Madre natura ( terremoto), non è così maligna e disonesta come gli uomini
    Nefandezza infinita
    Buon fine settimana, carissimo
    Mistral

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.