MAFIA ROMA – NEW YORK TIMES: “NON C’E’ ANGOLO D’ITALIA IMMUNE DAL CRIMINE”.


   NYT edition censored by the local partner

                                                (EDIZIONE CENSURATA)

     I giornali americani ne sanno di più di Renzi e Poletti che hanno cenato insieme a loro!!!

    In pratica, i giornalisti americani sono sorpresi dello sbalordimento di quelli nostrani.

     Infatti, la loro inchiesta sull’intreccio tra mafia corruttrice e poltica corrotta a Roma  “””STA A RICORDARE CHE, VIRTUALMENTE, NON C’è ANGOLO DELL’ITALIA CHE SIA IMMUNE DALLINFILTRAZIONE CRIMINALE””” è il commento pubblicato oggi nell’edizione internazionale del New York Times in una corrispondenza da Roma apparsa in prima pagina.

   “””PERFINO PER UN PAESE IN CUI LA CORRUZIONE E’ DATA PER SCONTATA NELLA VITA QUOTIDIANA -osserva il quotidiano statunitense – LE RIVELAZIONI HANNO SBALORDITO I CITTADINI”””.

     Quella sulla mafia a Roma è un’inchiesta che “””SOLLEVA DOMANDE CIRCA LA CAPACITA’ (o la volontà n.d.r. del blog)  DELL’ITALIA DI RIFORMARSI E SODDISFARE LE RICHIESTE DI UNA RESPONSABILITA’ DI BILANCIO FATTE DAI SUOI PARTINER DELL’EUROZONA”””.

     Ma il giornale non nutre alcun dubbio: “””LA DIFFUSA E INCONTROLLATA CORRUZIONE DI FONDI PUBBLICI RIVELATA DALL’INCHIESTA E’ UN ESEMPIO DELLA SITUAZIONE CHE HA PORTATO IL DEBITO PUBBLICO DELL’ITALIA AD UNO DEI LIVELLI PIU’ ALTI IN ITALIA”””.

     Capito, Renzi per chi ha testa e cervello per pensare quale sia il problema più urgente da risolvere in Italia?

  Non le tue pseudo riforme che, sono, invece, CONTRORIFORME CHE COSTITUISCONO UN SERIO RAGIONATO  ATTENTATO ALLA DEMOCRAZIA ED ALLA LIBERTA’ !!!                                                                                                                  

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in AMICI DEGLI AMICI, ARROGANZA, Art. 1 della Costituzione, ART.3 DELLA COSTITUZIONE, Attualità, COMPARAGGiO, Complicità tra mafia e politica, Cronaca, delinquenza di Stato, DEMOCRAZIA E LIBERTA', EVASIONE ED EVASORI FISCALI, EVERSIONE ED EVERSORI, IMPUNITA', INCIVILTA', LA MENZOGNA COME SISTEMA, Legalità, MENZOGNE, Notizie e politica, POLITICA E AFFARI, POLITICA E MAFIA, POLITICA E SOCIETA', Povera Italia!, Rispetto dei cittadini, RISPETTO E TUTELA DELLA COSTITUZIONE, SOCIETA', TRIVELLAZIONI SELVAGGE, TUTELA DELLA SALUTE, VERGOGNOSA DECADENZA. Contrassegna il permalink.

Una risposta a MAFIA ROMA – NEW YORK TIMES: “NON C’E’ ANGOLO D’ITALIA IMMUNE DAL CRIMINE”.

I commenti sono chiusi.