SCOPERTO DAL SATELLITE KEPLER DELLA NASA UNA “SUPERTERRA” A 180 ANNI LUCE DA NOI!


   Rappresentazione graficasuperterra Kepker-62f-fonte NASA-Ames-JPL-Caltech

     Nuovamente attivo, il cacciatore di pianeti Kepler della NASA ha scoperto un altro Pianeta, poco più grande detta Terra ma, probabilmente, troppo caldo per potere ospitare forme di vita simili a quelle terrestri.

          Avrebbe un diametro 2,5 volte quello della Terra ed è stato chiamato HIP116454b, si trova nella costellazione dei Pesci, dista da noi 180 anni luce, la sua orbita è molto veloce, dura solo 9 giorni, e la sua stella è più piccola e più calda del sole.

              La notizia sarà resa ufficiale con la sua pubblicazione sull’Astrophysical Journal.                                                                                                                                        

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Clima, PROGRESSO, Ricerca, SCIENZA E TECNICA, SUPERTERRA KEPLER. Contrassegna il permalink.