SCOPERTO L’INCIUCIO, RENZI RESTA COL SORCIO IN BOCCA ED IL COLLE FALLISCE LA FIRMA DELL’ULTIMA LEGGE AD PERSONAM DEL NOVENNATO!


   Silvio Berlusconi e Matteo Renzi                        (Silvio e Matteo – un COPPIA inossidabile per gli inciuci)

      Oggi avrei voluto commentare spero l’ultimo messaggio di Giorgio Napolitano agli Italiani della vigilia di Capodanno ma ritengo più urgente scrivere subito su questa nuova porcheria che, lui formalmente assente perchè sui campi di sci con la famiglia “costretto”  raggiungerli con un  aereo di Stato, dice, dal “protocollo” anche se si trattava di una vacanza, il suo governo, non si sa bene attraverso quale “gentile manina”, aveva introdotto nei decreti delegati sul fisco il regalino finale del patto del Nazareno per l’amico inossidabile compagno di inciuci per finire di rovinare l’Italia.

     Invece è successo che il delinquenziale provvedimento attraverso il quale si stabiliva la soglia di non punibilità sotto il 3% per i decreti fiscali infilata all’ultimo momento è stata scoperta in tempo prima che i decreti fossero trasmessi alla Camera ed il “cazzaro” è stato costretto a bloccare il testo approvato dal Consiglio dei ministri almeno sino a dopo la nomina del nuovo capo dello Stato.

     La sera di San Silvestro il “cazzaro”  aveva ricevuto lodi sperticate da Giorgio Napolitano probabilmente perchè, docilmente, ha eseguito a puntino il compito che gli era stato affidato e, quindi, a sua volta, telefonicamente subito dopo e per iscritto su Twitter ha tessuto le lodi del prorogato Presidente grato per averlo nominato alla guida del Governo senza passare nemmeno per una candidatura al Parlamento.

       

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in unica categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a SCOPERTO L’INCIUCIO, RENZI RESTA COL SORCIO IN BOCCA ED IL COLLE FALLISCE LA FIRMA DELL’ULTIMA LEGGE AD PERSONAM DEL NOVENNATO!

I commenti sono chiusi.