IL NOME DI MAGALLI IMPAZZA SU TWITTER!


-MAGALLI E LA SERIETA' DEGLI ITALIANI

    Su Twitter i frequentatori di quel social impazzano a proporre il nome di Magalli per la Presidenza della Repubblica che è al primo posto tra i nomi proposti mentre Stefano Rodota’ è al secondo posto con quasi 6 mila voti in meno.

    Con tutto il rispetto per Magalli, ciò rappresenta l’indice tangibile  della serietà degli ITALIOTI e spiega anche perchè il “cazzaro” che ci governa abusivamente  comunica solo attraverso le sue esternazioni su tale mezzo e fa accordi politici solo con un pregiudicato condannato in via definitiva per truffa fiscale.

    Povera Italia come ti sei ridotta!!!                                                                                                                                            

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Cronaca, CULTURA, DEMOCRAZIA, Dignita' personale, MANIA DEL SELF, Notizie e politica, POLITICA E SOCIETA', Povera Italia!, VERGOGNOSA DECADENZA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

11 risposte a IL NOME DI MAGALLI IMPAZZA SU TWITTER!

  1. Andrea ha detto:

    eheheh… Questo per chi sostiene che i social network rappresentino la vox populi. Non è detto che chi ha tanti followers sia davvero più meritevole degli altri. Ma pensa te: Magalli Presidente! Con tutto il rispetto, ovviamente

  2. tramedipensieri ha detto:

    Incredibile…mah…se ci pensi bene sempre meglio di qualche altro…
    😡😡😡

  3. quarchedundepegi ha detto:

    Siamo proprio messi mali.
    Quarc

    • cordialdo ha detto:

      E’ la prova della decerebrazione dei NON cittadini che, invece di essere attori protagonisti sono solo spettatori di una commedia recitata da altri e che, a volte, la Storia è costretta a registrare come tragedia di un popolo. Nella fattispecie, del popolo italiano refrattario all’assunzione di responsabilità diretta e, quindi, abituato a delegare al demiurgo di turno.

I commenti sono chiusi.