DELITTO YARA GAMBIRASIO: MASSIMO BOSSETTI IN CORTE D’ASSISE IL 3 LUGLIO.


     YARA: DOMANI BOSSETTI DAL GUP, IL DNA E GLI ALTRI INDIZI

     Respingendo le richieste della difesa che avrebbe voluto la ripetizione del test sul Dna del loro assistito e la nullità del capo di imputazione, il Gup di Bergamo ha deciso che Massimo Bossetti sarà processato il 3 luglio davanti alla Corte d’Assise il 3 luglio.

     All’udienza preliminare di oggi, al secondo piano del Tribunale di Bergamo blindato, non erano presenti i genitori della ragazzina che hanno preannunciato attraverso il loro legale la costituzione di parte civile della famiglia.                                                                                                

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Cronaca, GIUSTIZIA, SOCIETA' e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a DELITTO YARA GAMBIRASIO: MASSIMO BOSSETTI IN CORTE D’ASSISE IL 3 LUGLIO.

  1. sherazade ha detto:

    Non seguo molto questi processi su fatti obroriosi che cmq alimentano l’impudicizia dei media e di chi alla fine ‘ci gode’ a andare oltre la decenza e il pudore.

    sheranchelamortechiedeilsuoriposo

I commenti sono chiusi.