RIENTRATO IL CARGO PROGRESS SULL’OCEANO PACIFICO IL PUNTO D’IMPATTO CON L’ATMOSFERA TERRESTRE.


      Il punto di caduta del cargo Progress nell'oceano Pacifico                     (IL PUNTO D’IMPATTO DEL CARGO PROGRESS SUL PACIFICO)

     Il cargo russo impazzito Progress,lanciato il 28 aprile scorso dalla base russa di Baikonur, e subito dopo “impazzito” a causa di una anomalia sul terzo stadio, è rientrato sul Pacifico stamani alle ore 4,04 italiane come ha confermato l’agenzia spaziale Russa Roscosmos definendolo uno dei rientri più anomali mai registrati nella storia dell’astronautica mondiale ed il più imprevedibile sino all’ultimo istante prima dell’impatto con l’atmosfera terrestre.

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in TUTTO BENE QUANDO FINISCE BENE. Contrassegna il permalink.