UNA FOTO CHE HA COMMOSSO IL MONDO DEL WEB!


             (foto e fonte ANSA-MONDO)

una foto che dovrebbe insegnarci alcune cose.

     Questa foto che ha commosso il coriaceo mondo del Web, questa sera mi permetterà di andare a dormire in pace con me stesso e col mondo per ciò che mi ha insegnato ma chi l’ha scattata non dice.

    La foto è stata scattata e postata su Facebook dalla signora Jone Tazz, mamma di Maliyah, una delle due bambine ritratte.

     Le due piccole e sfortunate bimbe, gravemente ammalate, guardano dalla finestra di un ospedale di Pittsburgh, in Pennsylvania.

    L’intenzione della sig.ra Tazz quando l’ha postata era quella di mostrarla al mondo, a questo nostro mondo così indifferente, la bellissima storia di un’amicizia tra due bambine che, abbracciandosi l’una all’altra in modo così dolce, sembra vogliano sostenersi e consolarsi vicendevolmente.

   Io che normalmente sono un attento osservatore ho colto qualcosa che questa madre coraggio non dice, credo per pudore o per evitare di gettare in faccia a buona parte del mondo questa tenerezza che urla.

    Non è difficile rilevare che queste due bimbe che si amano teneramente hanno tutto in comune, un letto d’ospedale, la loro malattia,un ambiente particolarmente asettico, la perdita dei loro capelli frutto delle terapie alle quali sono sottoposte e, credo, molte altre cose comprese i giocattoli che hanno ricevuto e con i quali giocano sicuramente insieme.

    HANNO SOLO UNA COSA DIVERSA TRA LORO E, NOTANDOLA CI UMILIA: IL COLORE DELLA LORO PELLE MA CIO’ NON IMPEDISCE LORO DI AMARSI!

     VOGLIAMO, INSIEME, CONSIDERARLO UN MESSAGGIO A NOI STESSI ED AL MONDO E REGALARLO AI RAZZISTI ITALIANI E DI TUTTI GLI ALTRI PAESI??? GRAZIE!

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in due piccole ammalate sconfiggono il razzismo. Contrassegna il permalink.

7 risposte a UNA FOTO CHE HA COMMOSSO IL MONDO DEL WEB!

  1. gageier ha detto:

    Das ist ja eine ergreifende Geschichte wünsche dir ein sonniges Wochenende mit vielen lieben Grüßen Klaus

  2. chezliza ha detto:

    L’ha ribloggato su Chezlizae ha commentato:
    niente da aggiungere…..

  3. chezliza ha detto:

    Reblog…..

  4. kalosf ha detto:

    Molto bello il tuo pensiero e la tua attenzione al particolare…

  5. tramedipensieri ha detto:

    Non avevo notato il colore…..
    Sono tenerissime….
    Che tristezza

I commenti sono chiusi.