TE LO DO IO L’ITALICUM!!!


     La Costituzione è legge fondamentale dello Stato

      I lettori più attenti ed avveduti ricorderanno che nell’accordo del Nazareno tra Renzi, Verdini e Berlusconi era compresa una nuova legge elettorale in sostituzione di quella porcata dichiarata incostituzionale dalla Consulta perchè i parlamentari invece di essere eletti dai cittadini-elettori come previsto dalla Costituzione venivano NOMINATI dai capi partito su liste praticamente bloccate.

            Solo tre menti adusi agli inciuci avrebbero potuto partorire una nuova legge elettorale delinquenziale che contenesse non solo le medesime caratteristiche dichiarate incostituzionali ma introducesse attraverso il premio di maggioranza che al primo partito (in un primo momento alla coalizione ma poi Renzi fece il furbo con Berlusconi!) con il 35% dei voti venisse attribuita una robusta maggioranza in Parlamento: l’ITALIUCUM!

            Questa volta la battaglia legale contro la nuova legge delinquenziale, PERICOLOSA PER LA DEMOCRAZIA DATI I SUOI CONNOTATI, è  già stata studiata e approntata per iniziativa dello stesso avvocato che aveva chiesto ed ottenuto la cancellazione del “Porcellum”, il dott. Felice Besostri.

             E’ stato costituito un “””COORDINAMENTO PER LA DEMOCRAZIA COSTITUZIONALE””” attraverso una rete di associazioni a vari livelli impegnate a difesa e per la tutela della Costituzione che sottoporranno i ricorsi a tutti i Tribunali dei capoluoghi sedi delle Corti d’Appello entro la data presumibile del 15 novembre ma, prima, il 29 ottobre l’iniziativa sarà presentata ufficialmente nei suoi contenuti nella sala stampa della Camera dei deputati.

                 Come ha dichiarato l’avvocato Besostri, “””AL TESTO HA LAVORATO UN GRUPPO DI GIURISTI ESTREMAMENTE QUALIFICATO ANCHE SE IL RICORSO POTRA’ ESSERE PRESENTATO SOLO DA CITTADINI-ELETTORI A TITOLO INDIVIDUALE. e’ LO STESSO SCHEMA CHE HA PERMESSO DI PORTARE IL “PORCELLUM” DI FRONTE AL GIUDIZIO DELLA CORTE COSTITUZIONALE CHE L’HA DICHIARATO ILLEGITTIMO””” .

                         Dell’importante iniziativa del Coordinamento fanno parte già: Art.21 e Libertà e Giustizia insieme ai Sindacati Fiom e Ubs ed i partiti L’Altra Europa con Tsipras, Rifondazione Comunista e molti singoli parlamentai di Sel, ex Pd e minoranza Dem(De Petris – D’Attorre – Casson – Fassina e molti altri).

                   Partecipano eminenti costituzionalisti e personalità della cultura come Gustavo Zagrebelsky, Massimo Villone, Sandra Bonsanti e Domenico Gallo. L’elenco è aperto a quanti vorranno sostenere l’iniziativa come Danilo Toninetti che ha già annunciato il sostegno attivo del Movimento 5 Stelle.

                Il Coordinamento ha già depositato in Cassazione due quesiti referendari per l’abrogazione della legge elettorale.

                       A quanti  come noi credono nei valori della Costituzione e della libertà repubblicana

Liberta-di-espressione-web-politica-italilana-482x270

è demandato il compito di diffondere la notizia dell’iniziativa sia scrivendo che a voce tra i nostri famigliari, amici e conoscenti invitandoli a loro volta a fare altrettanto.

              La democrazia e la libertà sono beni supremi che devono essere difesi quotidianamente da ciascuno di noi. A nessuno è consentita l’INDIFFERENZA ED IL COMPLICE DISIMPEGNO.

            I blog dovrebbero servire utilmente anche a questo altrimenti è meglio chiuderli!

La Costuituzione è im pericolo-altan                                              

                                                                                                                             

                                                                                                 

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE. Contrassegna il permalink.

3 risposte a TE LO DO IO L’ITALICUM!!!

  1. Eh lo ricordo eccome! Notte Osv

I commenti sono chiusi.