DRAMMATICO INCIDENTE ALL’ALBA DI OGGI SULLA PARETE NORD DELL’ORTLES.


   

 

Bolzano - Nuovi pelikan elisoccorso Alto Adige.

 

             Un drammatico incidente all’alba di oggi, intorno alle 4, ha coinvolto sulla parete Nord dell’Ortles tre alpinisti rimasti feriti, di cui uno gravemente.

            I soccorritori del Cnsas di Solda e l’elicottero della Protezione civile, sono intervenuti una prima volta per un tedesco caduto per un centinaio di metri e recuperato per fortuna in condizioni non molto gravi.

            Poco dopo, nuovo intervento, per una cordata composta da tre uomini colpita da un blocco di ghiaccio determinando la caduta di un membro del gruppo, un austriaco, per 400 metri che si procurato lesioni gravissime mentre gli altri due sono rimasti, fortunatamente,  pressocchè illesi .                                                                                                                              

 

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE. Contrassegna il permalink.

3 risposte a DRAMMATICO INCIDENTE ALL’ALBA DI OGGI SULLA PARETE NORD DELL’ORTLES.

  1. Barbara Cosma ha detto:

    D’estate si muore in mare, d’inverno sulle montagne!!! La natura è imprevedibile! Ciao Osvaldo, buona serata 😀

  2. Purtroppo il ghiaccio è killer……

    • cordialdo ha detto:

      Sulla parete nord dell’Ortles si muore anche d’estate, purtroppo, spesso sia per imprudenza o per inesperienza. D’inverno, è in agguato, come nel caso di oggi, la fatalità ed il clima che alle 4 del mattino tiene la temperatura piuttosto elevata – solo -2° – e non tiene il ghiaccio compatto e fa cadere le slavine.

I commenti sono chiusi.