LEGGIUNO (VA): 22ENNE, MENTRE LO COSTRUISCE, IL BOTTO ESPLODE E PERDE ENTRAMBE LE MANI ED E’ IN PERICOLO DI VITA!


elisoccorso per il 22enne di Leggiuno che ha perso le mani per un botto.                     (L’ELISOCCORSO CHE HA PORTATO IL FERITO AL NIGUARDA)

 

         Avevamo previsto di verificare i danni alla persone a causa dei botti solo venerdì mattine dalle cronache dei pronto-soccorsi italiani.

           Eravamo stati molto ottimisti! Il primo mutilato – ha perso entrambe le mani  ed è in pericolo di vita – è stato già registrato oggi a Leggiuno (VA) dove un ragazzo di 22 anni, di origine sudamericana, mentre stava costruendo nella mansarda della sua casa un botto con polvere da sparo ed altre miscele chimiche, ha perso entrambe e le mani e versa in pericolo di vita al Niguarda di Milano dove è stato trasportato con l’elisoccorso.

      Dal punto di vista umano, dispiace che un ragazzo di 22 anni sia stato colpito così duramente ma c’è da porsi sempre la stessa domanda: quando la smetteranno di questi maledetti “Botti” che inquinano l’aria e mettono a rischio la propria vita anche se non scoppiano quando vengono raccolti da qualche ragazzino il giorno dopo?                     

 

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Non si scherza con i botti. Non sono innocui. Possono uccidere!. Contrassegna il permalink.

Una risposta a LEGGIUNO (VA): 22ENNE, MENTRE LO COSTRUISCE, IL BOTTO ESPLODE E PERDE ENTRAMBE LE MANI ED E’ IN PERICOLO DI VITA!

I commenti sono chiusi.