L’ITALIA SOTTO SCHIAFFO DEL CICLONE “GOLIA”: UN WEEKEND DA CHIUDERSI IN CASA!


    Golia-CcK5TpyW4AQkdfU                                        (Il ciclone “Golia” –  fonte  adnkronos)

     Dopo avere spazzato Francia e Spagna, il ciclone “Golia”, stando alle notizie diffuse da  “ilMeteo.it”, sta per investire l’Italia con venti di scirocco, provenienti dall’Africa, alla velocità di oltre 100 km/h e peggiorando l’attuale situazione  iniziando dal Nord-Ovest e portando nubifragi, pioggia, neve e mareggiate per almeno 3 giorni, sicuramente sino a lunedì.

     Da oggi pomeriggio-sera, forte peggioramento  su Liguria, Piemonte  ed Emilia occidentale con piogge intense e locali nubifragi improvvisi.  Piogge in diffusione anche in tutto il resto del Nord.

  Temporali mattutini domani  anche sulle coste di Lazio e Toscana. Abbondante neve sulle Alpi occidentali al di sopra del 400 metri di quota.

     Nel corso della giornata di domani,precipitazioni abbondanti anche in Umbria, Sardegna e Campania e forti temporali anche sulle regioni centrali. Neve abbondante oltre che sulle Alpi   di Nordovest e Nordest anche sulle Prealpi orientali ed in Appennino.  Sulle Prealpi orobiche Bergamasche, stanotte dai 500m di quota è già caduta una spolverata di neve appena oltre le nostre case. 

HPIM3645

HPIM3646

HPIM3647

     Per lunedì, mattinata di piogge intense  al Nord, specialmente sul Triveneto ma anche su Toscana, Lazio e Sardegna occidentale, con miglioramento graduale nel corso del pomeriggio-sera.  

       QUANTO PER RINFRESCARE LA MEMORIA CHE  FEBBRAIO 2016 E’ BISESTILE E NON INTENDE ANDARE VIA SENZA LASCIARCI UN SUO RICORDO.

          Anche se il meteo impazza, buon weekend a tutti e copritevi bene!                

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE. Contrassegna il permalink.

5 risposte a L’ITALIA SOTTO SCHIAFFO DEL CICLONE “GOLIA”: UN WEEKEND DA CHIUDERSI IN CASA!

  1. tramedipensieri ha detto:

    Me ne sono accorta 😓😓😓

  2. Andrea ha detto:

    Grazie Osv, buon fine settimana anche a te!

I commenti sono chiusi.