REFERENDUM NO TRIV: ESSERE INFORMATI E NON DISINFORMATI DAL GOVERNO AMICO DEGLI SPECULATORI E DELLE LOBY DEI GIORNALISTICI LECCAC..O!


   Stop trivelle

                                                      stop trivelle  –   greenpeace    

     Mentre il governo Renzi, amico degli speculatori e dei lobbisti amici, nel silenzio dei giornalisti amici leccacu.o, sta puntando ad impossessarsi dei voti di chi si asterrà per mille ragioni non solo per indifferenza, noi insieme al FATTO QUOTIDIANO che oggi ha dedicato una pagina speciale, cerchiamo di informare adeguatamente gli elettori, TUTTI gli elettori, per evitare di cadere nella trappola del burocratese quando si cerca di disinformare i cittadini elettori.

    Incominciamo col dire che IL REFERENDUM, qualunque esso sia, E’ L’UNICO MOMENTO DI DEMOCRAZIA DIRETTA CHE RENDE L’ELETTORE CITTADINO LIBERO ED INDIPENDENTE, PADRONE DEL VOTO ESPRESSO. LO RICORDINO GLI IGNAVI E GLI INDIFFERENTI!!!

     Il quesito referendario, incomprensibile recita: “””Volete che sia abrogato l’art.6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativon 3 aprile 2006,n.152, “Norme in materia ambientale” come sostituito dal comma 239 dell’art.1 dellalegge 28 dicembre 2015, n. 208 “disposizioni per la formazione del bilancio annuale pluriennale dello Stato (legge di stabiulità 2016)” limitatamente lle seguenti parole: “PER LA DURATA DI VITA UTILE DEL GIACIMENTO, NEL RISPETTO DEGLI STANDARD DI SICUREZZA E DI SALVAGUARDIA AMBIENTALE”?  tutto chiaro, vero? Quando non parla in inglese maccaronico, Renzi si esprime così per farsi capire!!!

     Tradotto in italiano pulito, in lingua comprensibile, quale è il significato del sovrastante sproloquio? Cosa vuol dire?

   SI CHIEDE AGLI ITALIANI SE VOGLIANO CANCELLARE LA NORMA, pensata da Renzi, dai lobbisti e loro amici speculatori petrolieri,  CHE CONSENTE ALLE SOCIETA’ PETROLIFERE DI CERCARE ED ESTRARRE IDROCARBURI ENTRO 12 MIGLIA DALLA COSTA, SENZA LIMITI DI TEMPO. PER LEGGE, NON POSSONO PIù CHIEDERE NUOVE CONCESSIONI A QUESTA DISTANZA, MA QUELLE GIA’ CONCESSE DURANO SINO AD ESAURIMENTO DEL GIACIMENTO.

VOTANDO   “SI”, LE ATTIVITA’ GIA’ IN ATTO CESSERANNO ALLA SCADENZA SENZA POSSIBILITA’ DI PROROGHE E RENZI LE SUE TRIVELLE  LE PUO’ USARE PER METTERSELE NEL C..O!!!  

ATTENZIONE: PER ESSERE VALIDO IL REFERENDUM DEVE RAGGIUNGERE IL QUORUM: 50% PIU’ UNO DEGLI  AVENTI DIRITTO AL VOTO!

QUINDI ESERCITIAMO IL NOSTRO DIRITTO PER ANDARE A VOTARE BENE, VOTANDO  “””S I”””. RENDEREMO DOPPIAMENTE UTILE IL NOSTRO VOTO: UTILE ALL’AMBIENTE NATURALE ED ALLE  BELLEZZE AMBIENTALI  ED UTILE PER FAR CAPIRE A RENZI CHE AL PROSSIMO REFERFENDUM, QUELLO SULLA COSTITUZIONE, PREPARI  I BAGAGLI PER TORNARE AL PAESELLO INSIEME AI SUOI AMICI!!!  

Stop trivelle-17 aprile vota SI

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in ODIO TUTTI GLI INDIFFERENTI ED I LECCA CUL., viva la democrazia diretta che fa tremare i parolai ed i loro compari!. Contrassegna il permalink.