PRIMA LE COSCE FOTOGRAFATE IN PUBBLICO, POI LA PROTESTA CONTRO IL DISEGNO DI RICCARDO MANNELLI CHE RIPRODUCE FEDELMENTE LA FOTO!


    2016-08-12PrimaIlFattoQuotidianoLa vignetta di Riccardo Mannelli      Mentre alla cosiddetta “Festa dell’Unità”, come se questa possa lontanamente assomigliare a quelle vere, storiche, nelle quali si parlava, si discuteva anche di politica, Matteo Renzi, finalmente, ha dovuto ammettere, soffrendo le pene dell’inferno, “””HO SBAGLIATO A PERSONALIZZARE”””, la sua ministro costituzionalista, vestita in modo sommario nella foto pubblicata oggi in prima pagina da “il Fatto Quotidiano”, provoca i cittadini italiani affermando “””CHI VOTA “NO” E’ CONTRO IL PARLAMENTO”””.

                 E a ranghi serrati si alza il tono della canea del Pd e dei propri fiancheggiatori non sulla sostanza dei deliri della politica governativa e sulle sparate di Renzi come “””SE VINCO IL REFERENDUM, 500 MILIONI RISPARMIATI PER I POVERI””” (ancora una volta dichiara che vince o perde, ancora una volta personalizza, ancora una volta è lui il “padrone” dell’Italia!!!), ma sulla fedele riproduzione   di un disegno di Riccardo Mannelli della ministra esattamente come è stata ritratta in foto!!!

                    Dov’è lo scandalo? Nella riproduzione o nella posa fotografica? Nell’originale o nel disegno?

                        Spiace che tra i protestatari e gli scandalizzati per il disegno fotocopia ci sia anche la terza  carica dello Stato, la presidente della Camera dei deputati che forse avrebbe fatto meglio a scandalizzarsi meno della banalità e molto di più della violazione sistematica e costante dell’art. 138 della Costituzione come ha già fatto nello stesso Fatto Quotidiano di oggi in modo analitico e pepato Silvia Truzzi invitando i malpancisti, soprattutto tra quelli che hanno giurato o spergiurato sulla COSTITUZIONE VIGENTE, a riflettere sulla “””DIFFERENZA TRA SATIRA E MALAFEDE””” . UNA PICCOLA, TRASCURABILE DIFFERENZA SECONDO LA LORO LOGICA, EVIDENTEMENTE!!!PrimaIlFattoQuotidiano-12.08.2016

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in sATIRA E MALAFEDE. Contrassegna il permalink.

Una risposta a PRIMA LE COSCE FOTOGRAFATE IN PUBBLICO, POI LA PROTESTA CONTRO IL DISEGNO DI RICCARDO MANNELLI CHE RIPRODUCE FEDELMENTE LA FOTO!

I commenti sono chiusi.