UN VERG0GNOSO RIFIUTO DI UN ALBERGO DI RIMINI!


 il-cane-guida-della-cronaca-beddbbde7598d81d585250b42bc33e38

     Questo è il cane guida che offre i suoi occhi ad un cittadino meno fortunato dell’albergatore di Rimini – la città del chiasso diurno e notturno – che, violando la legge, come spesso fanno albergatori e ristoratori, ha rifiutato la prenotazione ad una persona affetta da cecità perchè accompagnato dal suo cane guida!

           L’episodio è stato segnalato e denunciato dall’Unione italiana ciechi ed ipovedenti (Uic) che ha richiamato, appunto il rispetto di una legge dello Stato (ma l’Italia lo è ancora?) la quale prevede che  “””IL CIECO CON IL CANE GUIDA PUO’ ENTRARE IN TUTTI I LUOGHI APERTI AL PUBBLICO”””.

           Prescindendo da quanto prevede la norma, la cosa vergognosa resta quella di un cittadino, in una città che vive esclusivamente di turismo, un locale pubblico abbia rifiutato di accogliere un cittadino pagante solo perchè affetto da cecità era accompagnato dal suo cane guida.

            L’amministrazione comunale, sembra banalmente, si sia limitata a minacciare sanzioni amministrative (sai che paura per quell’albergatore!) mentre avrebbe potuto e dovuto intervenire immediatamente mediante l’intervento delle forze dell’ordine disponendo la chiusura temporanea del locale in attesa che sul fatto si pronunci il giudice di merito.                                                                                   

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE. Contrassegna il permalink.

3 risposte a UN VERG0GNOSO RIFIUTO DI UN ALBERGO DI RIMINI!

  1. tramedipensieri ha detto:

    …semplicemente vergognoso.
    Niente pene pecuniarie: una settimana con gli occhi coperti gli avrebbe fatto capire molto di più.

    ciao
    .marta

  2. Daniela ha detto:

    spero che si conosca il nome dell’abergo perchè possa esser boicottato pur se avesse prezzi extrascontati

I commenti sono chiusi.