ALLA DIREZIONE DEL PD HA PARLATO SOLO RENZI, TRA I MUGUGNI DI CHI CHIEDEVA IL DIBATTITO, E SUBITO DOPO AL QUIRINALE PER RASSEGNARE UFFICIALMENTE LE DIMISSIONI.


      renzi-398236-995x663-direzione

                                 (Renzi alla direzione odierna del Pd)

          Alla lunga direzione del Pd ha parlato solo Renzi tra i mugugni di quanti avevano chiesto il dibattito per esprimere il proprio parere prima che egli andasse al Quirinale per rassegnare ufficialmente le sue dimissioni che già aveva annunciato nella sedicente conferenza stampa, senza domande, dopo poco tempo dall’inizio degli scrutini del referendum. 

                  Nel suo sproloquio in direzione ha esordito con “””NOI SIAMO IL PARTITO DI MAGGIORANZA RELATIVA E DOBBIAMO DARE UNA MANO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA A CHIUDERE LA CRISI DI GOVERNO”””.

                   Puro egocentrismo!  

                    Aggiungendo, successivamente, “””NOI NON ABBIAMO PAURA DI NIENTE E DI NESSUNO,SE GLI ALTRI VOGLIONO ANDARE A VOTARE, DOPO LA SENTENZA DELLA CONSULTA, LO DICANO PERCHE’ QUI SI TRATTA TUTTI LA RESPONSABILITA’. IL PD NON HA PAURA DELLA DEMOCRAZIUA E DEI VOTI”””.

           Alle 19 circa, Renzi era al Quirinale dove si è intrattenuto per circa 45 minuti con il Presidente della Repubblica.

       Subito dopo l’incontro Mattarella-Renzi, il Segretario generale del Quirinale ha letto alla stampa la dichiarazione ufficiale delle dimissioni del presidente del Consiglio. 

Già domani, probabilmente, il Presidente della Repubblica inizierà le consultazioni.

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in FINALMENTE RENZI SI E' DIMESSO. Contrassegna il permalink.