FELICE NUOVO ANNO A TUTTI GLI AMICI DEL BLOG E DEGLI ANIMALI! NO AI “BOMBAROLI” IMPENITENTI ED A CHI LI PROTEGGE!!!


    Quest’anno, per la prima volta, oltre 200 sindaci italiani di varie regioni, dal Trentino-Altoadige, a Roma, alla Campania, alla Sicilia ed alla Sardegna, grandi città e piccoli pittoreschi borghi di montagna, senza consultarsi tra di loro, hanno emesso ordinanze di divieto o, molto più semplicemente, hanno invitato i loro concittadini di non utilizzare i fuochi pericolosi per l’ambiente e per alcuni animali come cani e gatti.

     Domattina avremo le prime notizie attraverso la cronaca proveniente dai “Pronto Soccorso” della Penisola di quanti hanno usato il cervello e di quanti, invece, se ne saranno infischiati sia degli animali che degli altri cittadini che vivono nel loro stesso ambiente ma usano il denaro con molto criterio.

    Tra i complici di quanti lasceranno pezzi del loro corpo sull’asfalto, dita, mani, occhi, ecc., quest’anno abbiamo avuto il Tar del Lazio che con un decreto cautelare urgente ha sospeso (di fatto annullato) l’ordinanza della Sindaco della Capitale fissando, con una logica stridente, una camera di consiglio per discutere del merito per il 25 gennaio 2017, accogliendo il ricorso presentato dai produttori (che a volte saltano per aria insieme ai loro laboratori) ed i distributori di fuochi d’artificio di Roma. FORSE IL TAR HA PENSATO CHE QUEL RICORSO SI RIFERISSE AL CAPODANNO 2017/2018 E NON 2016/2017!

      Chi, come me odia i botti, legali o illegali come quelli sequestrati da Polizia e Carabinieri anche a Roma oltre che in altre città e paesi, ED AMA GLI ANIMALI che hanno una sensibilità acustica che solo gli ignoranti ignorano o sottovalutano, condivide quanto avevano fatto sia la Sindaco di Roma, sulla quale è intervenuto il TAR, e sia gli altri Sindaci sparsi nelle altre regioni italiane dove sono arrivate solo direttamente le diffide dei diretti interessati produttori e venditori.

            Ciò premesso per sottolineare il livello di “civiltà” degli italiani di cui possiamo vantarci,  PORGO GLI AUGURI PIU’ CORDIALI PER UN FELICE NUOVO ANNO A TUTTI GLI AMICI DI QUESTO BLOG O CHE, ANCHE PER ERRORE, PASSERANNO DI QUA:

 SI CONSIGLIA DI GUARDARE IL VIDEO A SCHERMO INTERO. I BOTTI ALL’INTERNO DEL VIDEO NON FANNO RUMORE EMETTONO SOLO LUCI COLORATE.                        

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Rispetto degli animali. Contrassegna il permalink.

3 risposte a FELICE NUOVO ANNO A TUTTI GLI AMICI DEL BLOG E DEGLI ANIMALI! NO AI “BOMBAROLI” IMPENITENTI ED A CHI LI PROTEGGE!!!

  1. Andrea ha detto:

    Auguri anche a te Osv!

  2. passoinindia ha detto:

    ciao Corialdo, un saluto a te e alle tue idee che vorrei avere più tempo per leggere, a noi che scriviamo e che riflettiamo e a tutti quelli che lo fanno insieme a noi, tutti gli amici dei blog. Non sono passata per caso e quindi ti faccio tanti cari auguri.

    • cordialdo ha detto:

      Grazie infinite che ricambio di cuore per te e tutte le persone che ami perchè questo sia veramente un nuovo anno di serenità e pace nel mondo. Un abbraccio. Osv.

I commenti sono chiusi.