BOTTI DI CAPODANNO 2017: “BOLLETTINO DI GUERRA” DAI “PRONTO SOCCORSO” LEGGERMENTE IN MIGLIORAMENTO RISPETTO AGLI ANNI PRECEDENTI!


    palermo-botticapodanno-2017       I quotidiani stamani sono tornati nelle edicole e quindi abbiamo potuto apprendere che, per fortuna, il numero dei feriti è diminuito rispetto agli anni precedenti mentre non si è verificato nemmeno un morto.

       Forse avrebbe potuto anche scapparci il morto a Palermo se l’arma che il pistolero maneggiava tra la folla, sparando in aria,  era un’arma vera e non una scaccia cane come si è subito cercato di assicurare

palermo-botti-di-capodanno-pistola-kf2g-u1100600769531rmg-1024x576lastampa-it                       ( Palermo: botti di capodanno e “pistolero tra la folla”)

     Complessivamente, il numero dei feriti è stato di 184 di cui 44 ricoverati tra i quali 6 per ferite da armi da fuoco.

   La Campania, come sempre, si è distinta per il numero dei feriti di quest’anno, 54!

      In questa non encomiabile gara, si sono distinti anche Puglia (26 feriti), Lombardia (20), Sicilia (17), Lazio (16), Veneto (7), Toscana (7), Calabria 6), Liguria (5), Piemonte (4), Friuli V.G. (4),   Umbria (4), Emilia Romagna (3),  Marche (3), Abruzzo (2), Valle d’Aosta (1), Trentino-AltoAdige (1), Basilicata (1), Sardegna (1). Nessun ferito in Molise.                                                                                                                            

                               

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in RUMORE DI BOTTI MA ANCHE DI SPARI!. Contrassegna il permalink.

2 risposte a BOTTI DI CAPODANNO 2017: “BOLLETTINO DI GUERRA” DAI “PRONTO SOCCORSO” LEGGERMENTE IN MIGLIORAMENTO RISPETTO AGLI ANNI PRECEDENTI!

  1. Veti e controlli saranno serviti a qualcosa! Buon anno Osv !

I commenti sono chiusi.