LA “COMETA VERDE” IL MIGLIOR “PESCE D’APRILE”!


      Il miglior “pesce d’aprile” del 2017 ce l’ha fatto la “Cometa Verde”, la cometa 41P-Giacobini-Kresak che saluta la Terra dalla distanza di 21 milioni di chilometri e resterà a farci compagnia sino al 7  aprile.

     Gli esperti dicono che riusciremo a vederla con un buon binocolo se il meteo non farà le bizze. Lo speriamo!                                                                                                                                                          

 

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in La Cometa Verde. Contrassegna il permalink.

Una risposta a LA “COMETA VERDE” IL MIGLIOR “PESCE D’APRILE”!

  1. Daniela ha detto:

    uno spettacolo per cui credo che sia necessario un telescopio 🙂

I commenti sono chiusi.