TREDICENNE SI PERDE SULLE COLLINE BERGAMASCHE LA RITROVANO GRAZIE A WHATS APP.


    Una ragazzina padovana di 13 anni, in gita lungo il sentiero botanico di Lizzola, in provincia di Bergamo improvvisamente è sparita dal gruppo.

L’intervento immediato del soccorso alpino è riuscito a ritrovarla grazie alle foto che aveva scattato e mandato alla mamma a mezzo Whats App.

I soccorritori hanno riconosciuto la zona nella quale si trovava, in un zona impervia, e nel giro di poco tempo sono riusciti a trovarla ed a ricondurla a valle illesa.

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Anche Whats App può essere utile per salvare una 13enne dispersa in collina.. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...