AL TG3 L’UNICO LIBRO SCRITTO DA RENZI E’ STATO CONTRABBANDATO COME L’ULTIMO PUBBLICATO.


     Prescindendo dallo svarione (o presunto aiutino?) della farfallina del TG3 Rai delle ore 12, Renzi non si rende conto che la sua richiesta-proposta del deficit al 2,9% ignorando il trattato sul Fiscal Compact ed applicare all’Italia solo i vincoli del Patto di stabilità del 1992 con il tetto del 3% per il rapporto tra deficit e Pil per almeno 5 anni rappresenta solo una sua chiara proposta politica in vista delle prossime elezioni politiche che nessuno in Europa, men che meno Jean Claude Juncker il quale, lapidariamente, si è limitato a dire “””NON COMMENTO DICHIARAZIONI CHE PROVENGONO DA CHI NON RICOPRE INCARICHI DI GOVERNO”””  (il famoso “calzolaio non oltre la scarpa”!).

      Del resto lo stesso Pier Carlo Padoan, che sino ad ora ha sempre coperto i giochini contabili di Renzi, si è smarcato e pensa per il suo futuro di ottenere un incarico europeo, liquidando il dibattito sollecitato da Renzi come “””temi per la prossima legislatura”””.

     Infatti la cosa che riesce quasi sempre a Renzi è quella di “””AZZECCARE LA DIAGNOSI MA DI SBAGLIARE POI LA TERAPIA”””, come ha scritto oggi nella sua analisi sul Fatto, Carlo  di Foggia.

     Anche questa, cioè, è una fanfaronata di Renzi il quale, affermando una non verità, il 3 dicembre 2014 aveva affermato “””Abbiamo ottenuto che sui processi di gestione dell’immigrazione vi fosse maggior impegno Ue e l’operazione Triton””” mentre Emma Bonino ha recentemente ribattuto “””IL PROTOCOLLO APPLICATIVO PREVEDE CHE IL COORDINAMENTO E’ FATTO DALL’ITALIA E CHE GLI SBARCHI DEVONO AVVENIRE IN ITALIA. PUNTO!”””.

     Come dire evita di arrampicarti sui vetri con l’Europa e con i tentativi di Marco Minniti di modificare le regole per la gestione della missione Triton.

    Prima, cioè, firmano di tutto e di più e poi chiedono di modificare le regole che il governo italiano aveva sottoscritto!” 

Annunci

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato all'Istituto Magistrale . Arrivato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna soprattutto l'Alta Val Venosta in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 24 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora anche la prossima estate. Sono in WhatsApp. Se appartiene alla cerchia dei miei amici, chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in L'UNICO O L'ULTIMO?. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...