LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CONTE AL MINISTRO MATTEO SALVINI.


PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

               DALLA REDAZIONE DELL’ANSA 15 AGOSTO 2019 H 14.22.

     L’ANSA di oggi ha pubblicato una lettera aperta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al ministro Matteo Salvini nella quale sostiene che “””SU OPEN ARMS  DA PARTE DI SALVINI  C’E’ STATO UN CHIARO ESEMPIO DI SLEALE COLLABORAZIONE, L’ENNESIMA CHE NON POSSO ACCETTARE“””. 

       Il Presidente del Consiglio rimprovera a Salvini come la sua foga politica e la foga di comunicare lo abbiano spesso indotto a operare “SLABBRATURE ISTITUZIONALI CHE SPESSO SONO DIVENTATI VERI E PROPRI STRAPPI  ISTITUZIONALI“.

      Personalmente, credo che Sia il Presidente del Consiglio che l’altro vice ministro Di Maio  abbiano fatto malissimo a subire tutte le iniziative di Salvini che, per troppo tempo, si è comportato come se fosse lui il Presidente del Consiglio e loro i suoi vici!!! Avrebbero  subito…

View original post 78 altre parole

Informazioni su cordialdo

Nato in provincia di Reggio Calabria dove si è diplomato. Emigrato a Novara a 18 anni dove ha abitato e lavorato per 50 anni. Attualmente, pensionato, vive in provincia di Bergamo. Ama l'alta montagna, soprattutto l'Alta Val Venosta, in provincia di Bolzano dove trascorre le sue vacanze estive ; quest'anno per il 27° anno. Amo gli animali, soprattutto i cani come il mio Spillo che vive con me da 14 anni, raccolto a 6 mesi sull'orlo di una strada provinciale lombarda buttato in un sacchetto come un rifiuto da un'auto in movimento! Sino alla scorsa estate siamo andati insieme in alta montagna oltre i 3.000 m. di quota. Spero di tornarci ancora! Sono in WhatsApp. Appartieni alla cerchia dei miei amici? Chiamami.
Questa voce è stata pubblicata in Nessuna categoria.. Contrassegna il permalink.

Una risposta a LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CONTE AL MINISTRO MATTEO SALVINI.

  1. ilblogperte ha detto:

    grazie per seguire il mio blog 😊

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.