HOLIDAY FOR STRINGS! – DA UNO DEI CANALI YOUTUBE AI QUALI SONO ISCRITTO.


Buona visione,  buon ascolto e buon WE

Annunci
Pubblicato in Holiday for strings | 2 commenti

IN VIAGGIO VERSO IL RIFUGIO SESVENNA CON JEY!


20180609_085704

Ecco a richiesta il mio cucciolo che ha sostituito Spillo che è vissuto con me 19 anni ed è morto 9 mesi fa. E’ stato sostituito da questo che si chiama JEY, ha 7 anni, è stato adottatato in un canile di Milano ed è insieme a me da 7 mesi ed è è affettuoso tanto quanto era Spillo.

Pubblicato in Nessuna categoria. | Lascia un commento

INCREDIBILE ROMANTICA MUSICA – VIDEO MOLTO BELLO DA UNO DEI CANALI YOUTUBE AI QUALI SONO SCRITTO


Video musicale arrivato dopo mezzanotte portato dalla “Befana” e da me dedicato alle amiche ed agli amici dei miei blog.

Pubblicato in ROMANTICA MUSICA-STUPENDO PAESAGGIO | 2 commenti

I ENJOY BEING A GIRL! – BEATIFUL DA UNO DEI CANALI YOUTUBE AI QUALI SONO ISCRITTO.


Pubblicato in per ragazzi giovanissimi | Lascia un commento

SOFFIANDO SUONI FORESTALI NELLA NOTTE. – DA UNO DEO CANALI YOUTUBE AI QUALI SONO ISCRITTO.


Per addormentarsi lentamente e dolcemente nella notte.

 

Pubblicato in dolci suoni forestali notturni | Lascia un commento

“””PER TE OSV.”””QUESTO VIDEO MI E’ STATO INVIATO DA UNA CARA AMICA CHE ABITA ALL’ESTERO E CHE RINGRAZIO CON AFFETTO.


E’ una musica dolcissima come la ragazza che me l’ha mandata dall’estero e della quale non posso svelare nemmeno il nome di battesimo per questioni di riservatezza ed alla quale auguro un mondo di bene per questo nuovo anno.

Pubblicato in allegro con dolcezza | Lascia un commento

CAPODANNO: DIVIETI IGNORATI, 216 FERITI DI CUI 13 GRAVI! POICHE’ MOLTI ITALIANI NON SONO ANCORA USCITI DALLE CAVERNE, QUESTI SONO I RISULTATI!


 

       Ieri sono tornati in edicola i quotidiani e, quindi, siamo in grado di avere  la situazione dell’uso dei botti: 216 feriti tra cui 13 gravi  con prognosi al di sopra dei 40 giorni. 41 sono minori!

     I casi più gravi, oltre a quello del quale avevamo dato notizia già nella mattinata del 1° gennaio, protagonista un giovane di 39 anni in provincia di Taranto EVIRATO  mentre maneggiava un bot e del quale non si hanno ulteriori notizie. 

     A Milano, un giovane  è in gravi condizioni dopo lo scoppio di un petardo gli ha dilaniato le mani e ferito volto e testa. Grave anche una 36enne ricoverata in ospedale a Benevento colpita dalle schegge di un grosso ordigno.

     In Val di Susa uno studente di  19 anni ha perso la mano destra ed è rimasto ferito ad una gamba  dallo scoppio di un petardo.

     A Catania amputata la mano ad un uomo di 43 anni. Sei i feriti in Basilicata. A Napoli e provincia i feriti sono stati 37.

     A Pescara un giovane è stato denunciato per avere esploso botti illegali vicino all’area dove  si stava tenendo il concerto di fine anno con J-Ax. Stessa sorte per un turista 21enne che a Firenze  è stato sorpreso  dalla polizia mentre stava lanciando un piccolo petardo contro il Battistero in Piazza Duomo.

     A Roma molti gli interventi del Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme dei cassonetti  incendiati dai botti. Complessivamente gli interventi dei Vigili del Fuoco sono stati 658 – il numero maggiore nel Lazio, 171, in Lombardia, 88, in Campania, 86, in Emilia Romagna, 76 e Toscana,52.

     Non sono mancati casi di uso di spray al peperoncino, il più grave in provincia di Cuneo, a Pratonevoso dove ad un concerto  si è contata una dozzina di persone tra intossicati e soccorsi.

     Francamente di fronte a situazioni del genere con protagonisti persone adulte c’è da chiedersi  QUANDO GLI ITALIANI IMPARERANNO AD USCIRE DALLE CAVERNE?

    Per quanto riguarda il mio comune, in provincia di Bergamo, la palma dell’arretratezza culturale l’assegnerei agli abitani  di una piccola traversa di periferia larga non più di 6 metri dove due famiglie con i loro ospiti avvinazzati, a mezzanotte precisa hanno sparato in continuità, per circa trequarti d’ora, anche botti proibiti   per la gioia di cani e gatti del vicinato. Conoscendo a naso tali  personaggi posso affermare con sicurezza che difficilmente si potrà sperare che tali soggetti USCIRANNO DALLE CAVERNE DOVE I LORO PROGENITORI SINO ALLA LORO GENERAZIONE LI HANNO FATTI NASCERE!!!                                                                                                                     

 

Pubblicato in i cavernicoli si fanno conoscere a capodanno! | Lascia un commento

I GET A RICK OUT OF YOU! – DA UNO DEI CANALI YOUTUBE AI QUALI SONO ISCRITTO.


Buona visione ed ascolto.

Pubblicato in Felix slatkin | Lascia un commento

GRAVE, GRAVISSIMO IL BILANCIO DEI FERITI DAI DANNATI BOTTI DI QUESTO CAPODANNO!!!


     La cronaca che oggi, non essendo in edicola i quotidiani, ci ha raggiunto attraverso la radio e l’Ansa e parla di un ferito in piu’ nelle regioni italiane lungo tutta la penisola.

     La piu tragica, oltre a quella ad un ragazzo lombardo al quale è stato amputato un braccio di netto ed un dito all’altra mano, proviene dalla Puglia, dalla provincia di Tarando, dove un 39enne  ha subito l’amputazione del pene ed è stato ricoverato in ospedale a Brindisi in condizioni gravissime con escoriazioni in tutto il corpo.

     Ovviamente, non sono state rese note le generalità dell’uomo ferito e si attendono  aggiornamenti di ora in ora per capire la dinamica della vicenda per accertare eventuali responsabilità.

     Quando, dalle Alpi alla Sicilia, le autorità statali e locali capiranno che il barbaro sparo dei botti, criminale per gli effetti sugli animali domestici, cani e gatti soprattutto, capiranno che DEVE diventare un reato penale lo sparo dei botti per la loro pericolosità? .

                                                                                                        

Pubblicato in un botto amputa un pene! | 2 commenti

VIENNA. CONCERTO DI CAPODANNO 2019.


Pubblicato in Vienna concerto 2019 | 1 commento